Melanzane alla parmigiana

Melanzane alla parmigiana

Le melanzane alla parmigiana costituiscono un piatto tradizionale della cucina italiana, ricco di sapore e facile da preparare. Le varianti locali, come spesso accade per le ricette popolari e diffuse nel corso dei secoli, sono molte: la cucina lascia sempre spazio alla personalizzazione. Proponiamo qui le melanzane alla parmigiana secondo una delle preparazioni più diffuse.

Ingredienti per quattro persone:

Tre o quattro melanzane tagliate a fettine spesse circa 1 cm

sale grosso

350g di mozzarella

farina

olio per frittura

olio Evo

1 cipolla

qualche foglia di basilicio

300g di pomodori pelati

4 cucchiai di parmigiano

Preparazione:

Mettete a soffriggere la cipolla tagliata sottile e aggiungete i pomodori, lasciando cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti. Aggiungete qualche foglia di basilico. In una nuova padella, riscaldate l'olio per friggere e infarinate le melanzane, facendole andare nell'olio finché non iniziano a dorarsi. Una volta pronte, scolate l'olio in eccesso e iniziate a scaldare il forno a 180 gradi. A questo punto potete oliare una pirofila e disporvi un primo strato di melanzane, che andrà coperto con sugo di pomodoro, parmigiano e mozzarella. Proseguite così alternando gli strati. Infornate il tutto e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Melanzane alla parmigiana

Piuma Rosa 75 cl Masseria Faraona 2014 Rosato Castel Del Monte Doc

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,1€


Melanzane alla parmigiana light

Melanzane alla parmigianaLe melanzane alla parmigiana non possono certo essere considerato un piatto leggero: per questo, non sempre risultano adatte a tutti i commensali. Non è necessario, però, rinunciare del tutto ai piaceri di questa preparazione: esistono alcune varianti più leggere che permettono, ad esempio, la preparazione senza la frittura preventiva delle melanzane. In questo modo, il tutto risulta più digeribile. Le melanzane possono venire grigliate anziché fritte, facendo attenzione a non lasciarle troppo sul fuoco per non farle diventare troppo asciutte. Gli ingredienti sono gli stessi della ricetta tradizionale, ad esclusione della farina e dell'olio utilizzati per la frittura. Si possono aggiungere altri formaggi a piacere, per arricchire il gusto della preparazione, come il pecorino e l'edamer. Iniziate la lavorazione preparando il sugo di pomodoro come indicato precedentemente (fate soffriggere la cipolla e aggiungete il suco di pomodoro, lasciando cuocere per circa dieci minuti). A questo punto potete grigliare le melanzane, evitando di lasciare che si asciughino troppo. Preriscaldate il forno a 180 gradi e passate alla preparazione all'interno della pirofila: sul fondo versate un filo d'olio e qualche cucchiaio di pomodoro, poi disponete le melanzane. A questo punto coprite con uno strato di parmigiano e, se volete, aggiungete altri formaggi saporiti, come il pecorino grattugiato. Continuate a disporre i vari strati e infornate il tutto per circa 30 minuti, con temperatura a 180 gradi.

  • Melanzane ripiene Le melanzane ripiene sono un piatto tipico della cucina mediterranea da secoli e secoli: non a caso, ne esistono moltissime versioni, tipiche delle diverse regioni. Le melanzane ripiene sono un piatto...
  • Melanzane sott'olio Le melanzane sott'olio si possono utilizzare in un'infinità di ricette: questo metodo di conservazione permette di avere le melanzane a disposizione e pronte da gustare tutto l'anno: un vantaggio che ...
  • Melanzane al forno Le melanzane al forno sono un piatto gustoso della tradizione italiana, diffuso su tutto il territorio in molte varianti. Quella riconosciuta come più classica e tradizionale è quella delle melanzane ...
  • La pasticceria è una vera e propria arte, oltre che un hobby estremamente rilassante. Non c’è niente di meglio che preparare un ottimo dolce da servire ad amici e parenti oppure ai propri bambini in s...

Fior di Loto Sedani di Fagioli Neri senza Glutine Bio - 4 confezioni da 250 gr [1000 gr]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,96€


Melanzane alla parmigiana vegane

Parlare di melanzane alla parmigiana vegane può sembrare un ossimoro, eppure è possibile ottenere un piatto gustosissimo discostandosi poco dalla tradizionale preparazione che prevede l'utilizzo del formaggio. Questo piatto risulta essere particolarmente leggero, senza perdere di gusto. In particolare, può risultare ancora più digeribile se, al posto delle melanzane fritte, si utilizzano melanzane grigliate oppure preparate in forno, con appena una spennellata d'olio. Anche in questo caso, una volta preparate le melanzane si comincerà dalla preparazione del sugo. Al posto del tradizionale formaggio si possono utilizzare delle mozzarelle di riso, in modo tale da ottenere una preparazione vegana. Una volta pronto il sugo, si potrà preparare la pirofila oliata, provvedendo a stendere gli strati alternati di sugo, melanzana e formaggio vegano. Anche in questo caso la cottura è semplice: si potrà preriscaldare il forno a 180 gradi e, successivamente, cuocere il tutto per circa trenta minuti.


Parmigiana di melanzane bianca

Infine, ecco un'altra versione di questo tipico piatto italiano dalle mille possibili varianti. La parmigiana di melanzane bianca è l'ideale per le persone intolleranti al pomodoro, che non vogliono rinunciare al sapore di un piatto di melanzane preparate in modo gustoso secondo tradizione. La parmigiana di melanzane bianca può essere arricchita con 200 grammi di prosciutto cotto, mozzarella e formaggio edamer. La preparazione è semplice: le melanzane possono venire fritte direttamente nell'olio, fino a quando non sono dorate. A questo punto, le melanzane possono venire fatte scolare e si può passare a preriscaldare il forno, oliando la pirofila. All'interno della pirofila si disporranno le melanzane, il prosciutto cotto e uno strato di formaggio. Si prosegue così fino alla disposizione di tutti gli ingredienti. Il tutto viene poi disposto in forno a 180 gradi per circa 20 minuti: le melanzane sono così pronte per essere consumate. Per insaporire ulteriormente il piatto si possono utilizzare vari tipi di formaggio oltre alla mozzarella, come la provola, l'edamer o il pecorino, a seconda dei propri gusti e delle proprie preferenze.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO