Gelati e sorbetti

I gelati e i sorbetti sono delle preparazioni molto gustose ed apprezzate. Si tratta di ricette preparate soprattutto in estate, ma ciò non toglie che possano essere consumati in qualsiasi periodo dell’anno. I sorbetti, ad esempio, vengono serviti specialmente al termine di un grande pranzo o di una cena. Gelati e sorbetti sono freschi e piacevoli da mangiare, non appesantiscono ma soddisfano i languorini improvvisi. Spesso queste due ricette vengono confuse, o meglio, vengono considerati come la stessa cosa, ma in realtà si tratta di due preparazioni ben distinte e con caratteristiche e proprietà assolutamente diverse.

Il sorbetto si presenta come un composto molto freddo. Esso viene servito in coppette o ciotoline e si mangia grazie all’utilizzo di un cucchiaino. Si tratta, dunque, di una sorta di dolce al cucchiaio, anche se non si può parlare proprio di dolce, ... continua


Articoli su : Gelati e sorbetti


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
        prosegui ... , una sorta di via di mezzo tra una granita e un gelato. Esso è costituito da pochi ingredienti quali acqua, zucchero, frutta e sostanze addensanti che conferiscono la tipica consistenza del sorbetto alla preparazione. Come è ben, evidente non vi è la presenza di latte e ciò conferisce al sorbetto una certa leggerezza. È proprio per questo che viene servito, generalmente, dopo i pasti, per rinfrescare e agevolare la digestione. I gusti sono molto vari, ma si tratta nella maggior parte di frutta. Tipico, infatti, è il sorbetto a limone.

        Il gelato regna incontrastato in estate, un po’ meno in inverno. Quando le temperature sono molto alte e si ha bisogno di rinfrescarsi non di può rinunciare ad un ottimo gelato. Esso, infatti, soddisfa i piccoli languorino e allo stesso tempo rinfresca senza appesantire. Ed è per questo che, nella maggior parte dei casi, in estate, si preferisce un ottimo gelato ad un dolce. Il gelato ha una consistenza cremosa e si presenta in diverse forme. È possibile distinguere, infatti, i gelati confezionati e quelli artigianali. I primi vengono prodotti da note aziende, vengono confezionati e conservati in frigo fino all’acquisto. Vi sono gelati a cono, a stecca a biscotto e così via. Quelli artigianali invece, possono essere serviti in coppette di diverse dimensioni o su cono. I gelati possono essere realizati in qualsiasi gusto si desideri: dalla frutta, al cioccolato, fino a gusti impensabili.

        La differenza fondamentale tra gelato e sorbetto è che nel primo vi è la presenta del latte, mentre nel sorbetto, come già detto precedentemente, non è previsto. Questa differenza rende il gelato leggermente più pesante rispetto al sorbetto, ma dà la sensazione di essere meno freddo. Inoltre se il sorbetto presenta meno calorie rispetto al gelato, in compenso ha un più alto contenuto di zuccheri.




        sitemap %>