Prodotti lavanda

Prodotti per la bellezza

A fare maggiormente la fortuna della lavanda, in ambito fitoterapico e cosmetico, è il suo intenso e inconfondibile profumo: simile a null'altro, la fragranza della lavanda viene ampiamente sfruttata nel campo della bellezza naturale per dare vita a prodotti specifici come deodoranti, profumi, ma anche saponi, shampoo, prodotti vari per la cura e l'igiene del corpo, creme e gel. Al profumo e alla semplicità di reperimento, entrambe caratteristiche che hanno favorito il successo della lavanda in ambito curativo e cosmetico, si aggiungono le proprietà benefiche che questa pianta può mettere in atto sull'organismo umano: in particolare, l'olio essenziale di lavanda è un toccasana per la pelle. Antisettica e cicatrizzante, la lavanda è anche in grado di conferire morbidezza, lucentezza e tonicità alla pelle, grazie all'applicazione regolare dell'olio essenziale, da spargere con un delicato massaggio. Molte creme di bellezza sfruttano questa caratteristica della lavanda, utilizzandola all'interno di prodotti specifici destinati al nutrimento della pelle del viso o del corpo. L'olio essenziale di lavanda può essere utilizzato anche per la bellezza dei capelli: poche gocce aggiunte ad uno shampoo naturale sono sufficienti non solo per donare una gradevole profumazione, ma anche per incidere sulla lucentezza della chioma e favorire la scomparsa della forfora: la lavanda, infatti, svolge una importante funzione seboregolatrice.
Prodotti lavanda

Olio essenziale alla lavanda (118 ml / 4 OZ) Aromaterapia Olio essenziale neutro puro al 100% terapeutico (Lavandula Angustifolia) di Wasserstein (4oz Lavanda)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


Profumazione della casa

Prodotti lavanda<p />La lavanda si distingue per il fascino dei suoi piccoli fiori violacei, in grado di dare vita a splendidi cespugli dalla colorazione intensa che colorano l'estate. La lavanda è una pianta che fiorisce durante il periodo estivo e che è caratterizzata da un intenso profumo, considerato dalle proprietà rilassanti. Per queste ragioni è molto diffusa l'abitudine di realizzare profumazioni per la casa che arricchiscano l'ambiente di lavanda, ma anche piccoli profumatori per gli ambienti o per gli armadi e i cassetti, che possono venire facilmente realizzati anche grazie al fai da te. Realizzarli è molto semplice: è sufficiente raccogliere qualche rametto di lavanda ricco di fiori e farli essiccare, per poi confezionare dei piccoli sacchetti ben chiusi. In questo modo, il profumo si conserverà a lungo e saprà donare un tocco di freschezza, ad esempio, agli abiti lungamente riposti negli armadi. La lavanda è una pianta in grado di produrre grandi quantità di fiori: per questo, è sufficiente un arbusto per poter avere a disposizione materiale per moltissimi sacchetti profumatori. La lavanda, infatti, se opportunamente esposta al sole, non solo produce abbondanti fiori, ma cresce anche in maniera rigogliosa: per questo è consigliabile non sottovalutare la potatura, che permette ai rami interni di ricevere adeguata luce.

  • L’Agrimonia eupatoria L. appartiene alla famiglia delle Rosaceae è un’erbaccia perenne con un fusto cilindrico che può arrivare fino a 70 cm di altezza, provvisto di peli con radice rizomatosa strisci...
  • La lavanda è una bellissima pianta dai colori che vanno dalle sfumature del lilla a quelle del viola. È conosciuta come Lavandula Officinalis ed è sicuramente nota a tutti. È impossibile non aver mai ...
  • La lavanda è una pianta decorativa tipica delle zone del Mediterraneo. In genere questa specie vegetale è associata alla Provenza, zona della bassa Francia caratterizzata da immense distese di viola. ...
  • Il fiore di lavanda è un fiore estremamente bello e affascinante grazie ai suoi colori forti e al suo profumo inconfondibile. La bellezza di questo fiore non è nota soltanto ai giorni nostri, ma era m...

Olio Essenziale alla Lavanda - 100ml - Puro al 100%

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,95€


La lavanda per il benessere

Abbiamo parlato a lungo della lavanda come fonte di profumo e di bellezza, ma le sue applicazioni possono essere anche più specifiche e più legate allo stato di salute della persona che ne fa ricorso. La lavanda, infatti, è ricca di proprietà benefiche che la rendono un ottimo alleato naturale. Il semplice profumo, grazie all'olio essenziale, può essere terapeutico: è infatti in grado di mitigare lo stress e l'ansia, favorendo il buon riposo. Non a caso, posizionare qualche rametto di lavanda o un pezzo di stoffa imbevuto con qualche goccia di olio essenziale sotto il cuscino è un rimedio lungamente noto per conciliare il sonno e il riposo. Qualche goccia di lavanda può aiutare in caso di mal di testa, nevralgia e dolori cronici come le artriti e le artrosi, aiutando a mitigare il dolore. Per aree doloranti ma circoscritte dell'organismo è possibile ricorrere ad impacchi con olio essenziale di lavanda, benefico per il corpo, stimolante e rivitalizzante. Utilizzato per fare dei suffumigi, inoltre, l'olio di lavanda ha poteri decongestionanti in caso di raffreddori e sintomi legati alle influenze stagionali.


Prodotti lavanda: La lavanda in cucina

La cucina tradizionale mediterranea non contempla frequentemente l'utilizzo dei fiori: al contrario, ci sono tradizioni culinarie nel mondo che ricorrono in larga misura a questa risorsa per insaporire e colorare i piatti. Tale uso ha preso piede, soprattutto negli ultimi decenni, anche per quanto riguarda la cucina italiana, riscoprendo i sapori e i colori dei fiori declinati secondo le specie locali. La lavanda è tra i fiori riscoperti che godono di maggiore successo: il profumo dolce e delicato di questo fiore, così come il suo evocativo colore, lo rendono particolarmente apprezzato. L'utilizzo della lavanda in cucina ha diverse applicazioni: dato il sapore dolce e caratteristico, la lavanda viene utilizzata soprattutto per la realizzazione di dolci. La lavanda si sposa molto bene, ad esempio, con il cioccolato fondente o con la vaniglia, per budini o tavolette da gustare come snack. Va ricordato che la lavanda è dotata di un profumo e di un sapore particolarmente intenso, pertanto occorre fare attenzione nel dosare le quantità per evitare che la sua presenza oscuri ogni altro ingrediente.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO