tosse secca rimedi naturali

Le cause della tosse secca

Con l'arrivo della stagione autunnale, può capitare con maggiore frequenza di avere a che fare con i cosiddetti malanni di stagione, come la tosse. In particolare la tosse secca, che può presentarsi in qualsiasi periodo, viene individuata come simbolo influenzale nel caso in cui essa compaia in concomitanza con altri disturbi che sono spia di questo tipo di malattia. E' importante ricordare, però, che la tosse secca può essere sintomo di molti disturbi differenti: se è vero che, con maggiore frequenza, la tosse secca segnala la presenza di infezioni di vario tipo alle vie respiratorie, in altri casi può invece segnalare asma, reazioni allergiche in corso o persino un cancro ai polmoni. In altri casi, la tosse secca si lega ad una forte componente psicologica e peggiora con l'aumentare di ansia e stress. Bronchiti, polmoniti, danni legati all'abitudine al fumo sono tutti problemi che possono essere segnalati dalla comparsa di tosse secca.
Tosse secca rimedi naturali

Sitopaladi BIO in capsule, gli impianti di miscelazione per alleviare la tosse ayurveda, rimedio naturale per congestione nasale, rimedio naturale per congestione bronchiale, certificato Per LACON GmbH in Europa, al 100% integratore naturale organico, in capsule, 108 (500 mg)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,8€


Tosse secca e rimedi naturali

Una volta appurato che la tosse secca non è spia di qualche disturbo grave per il quale è necessario intervenire con una tempestiva terapia farmacologica, è possibile optare per rimedi naturali al fine di favorire la naturale risoluzione del problema e limitare i fastidiosi sintomi. Rimedi naturali e omeopatici devono, però, essere assunti sotto controllo del medico soprattutto in caso di assunzione concomitante con altri tipi di farmaci, in modo tale da poter evitare qualsiasi rischio di interazione. I rimedi più comuni, efficaci, diffusi e semplici da preparare sono le tisane: per un'azione specifica contro la tosse sono consigliate tisane a base di malva oppure di tiglio, le cui proprietà benefiche permettono un'azione sedativa rapida. Per un ulteriore effetto benefico è possibile aggiungere alla tisana un po' di miele. Anche la camomilla ha un effetto sedativo e può essere assunta per placare la tosse secca.

  • Un compito non da poco, ben difficile da raggiungere soprattutto se l’intenzione ultima è quella del raggiungimento di tutti e tre i punti prima citati in una sola volta. Più facile è se si scende a c...
  • La forfora è un problema che colpisce molte persone e che interessa in maniera indifferenziata sia uomini che donne. Scientificamente, la forfora è nota con il nome di Pityriasis Capitis e non è altro...
  • L’aloe vera è anche detta “pianta miracolosa” per le sue straordinarie proprietà terapeutiche. Essa è sempre stata utilizzata in diversi ambiti con eccellenti risultati. È una pianta estremamente poli...
  • cause debolezza Debolezza, mancanza di forze, spossatezza, stanchezza e cosi via, sono tutti termini che vengono utilizzati per indicare quello stato fisico che ci fa mancare la voglia, e le forze fisiche, per qualsi...

UFACE Camera d'Aria Muto Domestico Camera dormitorio Studente Piccola Batteria USB Portatile idratante Wireless Piccolo Coniglio Carino umidificatore LED diffusore d'Aria purificatore atomizzatore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


tosse secca rimedi naturali: Prevenire la tosse secca

Le persone soggette a tosse secca, in particolare, dovrebbero mettere in atto alcuni semplici accorgimenti che permettono di ridurre notevolmente il rischio di sviluppo del disturbo. Per prima cosa è bene abbandonare completamente l'abitudine al fumo, che può comportare conseguenze molto gravi e irritare le vie respiratorie. Anche il fumo passivo può peggiorare la tosse secca o farla insorgere, soprattutto nelle persone particolarmente sensibili a tale disturbo, perciò andrebbero evitati il più possibile gli ambienti caratterizzati da fumo o inquinamento. In casa e sul luogo di lavoro è bene mantenere gli ambienti sufficientemente umidi: a tale scopo si possono utilizzare gli umidificatori da disporre sui termosifoni, che permettono di rilasciare acqua gradualmente nell'aria. Inoltre, nella stagione fredda è importante tenere sempre le vie respiratorie al caldo quando si esce ed evitare il più possibile gli sbalzi termici.



COMMENTI SULL' ARTICOLO