Spezzatino con patate

Cucinare con il metodo dello spezzatino

La cucina tradizionale è ricca di ricette realizzabili in modo facile e gustoso, a partire da ingredienti di facile reperimento: è il caso dello spezzatino, tradizione ormai antica in Italia che permette di ottenere massimo gusto da due ingredienti base piuttosto semplici, ovvero la carne e le patate. Un problema, però, che solitamente si lega ad alcune ricette della cucina tradizionale è quella di essere caratterizzata da piatti grassi e non sempre idonei all'alimentazione, ad esempio, di chi deve o vuole fare particolare attenzione alla salute. La domanda, dunque, sorge spontanea anche per lo spezzatino: si tratta di un piatto adatto a chiunque? In parte sì: lo spezzatino permette di gustare in modo molto saporito e saziante anche quantità di carne che, considerate come semplice bistecca, potrebbero apparire un po' misere. Di contro, lo spezzatino tradizionale è un piatto povero dal punto di vista della verdura, che però può essere aggiunta per arricchire di sapore e di salute il piatto. Un punto a sfavore dello spezzatino e a favore del palato, però, è che il fondo cottura è molto ricco di grassi, pertanto il piatto potrebbe essere inadatto a persone sotto controllo da questo punto di vista.
Spezzatino con patate

Bakers Succulente Spezzatino con Bef, patate e piselli - 6 x 280gm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


La scelta delle patate

Spezzatino con patate Nella preparazione di un buon piatto, e chi è amante della cucina lo sa bene, il risultato dipende dalla correttezza dei procedimenti, ma ancor più dalla qualità degli ingredienti utilizzati. Scegliere le materie prime è la fase forse più importante dell'intero procedimento culinario, anche se talvolta questo passaggio può venire erroneamente sottovalutato. Ad esempio, si può fare l'errore di comprare carne inadatta allo spezzatino, oppure patate che mal si prestano a questo tipo di preparazione. Se, infatti, per quanto riguarda la scelta della carne l'attenzione alla qualità e alla tipologia di prodotto è diffusa, un po' meno di preparazione si riscontra nei consumatori nel momento in cui devono fare la scelta delle patate. L'errore più comune è quello di ritenere che un tipo valga l'altro: in verità, anche per quanto riguarda questi tuberi le varietà sono moltissime e la resa può cambiare notevolmente a seconda del tipo di preparazione. In particolare, possiamo dividere le patate in due grandi gruppi: quelle farinose, di colore biancastro, e quelle più gommose, di colore più giallo. Ad essere più adatte per la preparazione dello spezzatino è questa seconda varietà, che assorbirà al meglio i sughi di cottura e si arricchirà di sapore durante la preparazione.

  • alimentazione Benvenuti nella sezione dedicata all’alimentazione, una sezione che si occuperà di alimenti come vitamine, proteine, carboidrati, grassi, fibre, minerali e di altri temi di cui si dirà oltre. Le vitam...
  • Come tutti sanno, gli italiani sono dei buongustai e spesso sono anche degli ottimi cuoci. La cucina della tradizione mediterranea è stimata in tutto il mondo e secondo alcuni illustri esperti, oltre ...
  • Quando si parla dell’igiene personale e della casa non si può non fare riferimento ad un’importante cambiamento che sta avvenendo negli ultimi tempi. Sempre più persone si stanno dedicato all’acquisto...
  • L’anice è una pianta aromatica estremamente apprezzata ed utilizzata in diversi campi, dalla cucina, alla omeopatia e al campo medico. Si tratta di una specie che ha origini molto antiche e il cui uti...

De'Longhi FH1394/2.BK Multicooker e Friggitrice, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 189,99€
(Risparmi 159,01€)


Ricetta spezzatino di manzo con patate

Per una buona riuscita dello spezzatino, è importante scegliere carne adeguata, come il manzo, adatto ad una lunga cottura e ideale per un piatto di carne saporito. Il manzo risulta particolarmente adatto per lo spezzatino, in quanto ricco di tessuto connettivo che diventa tenero durante la cottura.

Ingredienti per 4 persone:

600gr di carne di manzo (guancia)

600gr di patate

1 lt di brodo di carne

100gr di verdura per fondo cottura (solitamente sedano, carota, cipolla)

40gr di olio di oliva

150g di vino rosso

sale

pepe

rosmarino

Preparazione: Preparate il soffritto con le verdure e l'olio, per poi aggiungervi la carne tagliata a pezzetti. Fate rosolare la carne fino a quando non sarà ben colorata e l'acqua di cottura sarà evaporata quasi completamente. A questo punto, continuate a cuocere aggiungendo il vino rosso, facendolo evaporare lentamente. Il tutto potrà continuare ad essere mantenuto sul fuoco, a fiamma bassa, fino a quanto la carne non diventerà tenera al punto giusto. Durante la cottura si potrà aggiungere di volta in volta un po' di brodo di carne a seconda delle necessità. Solo quando la carne inizierà a diventare tenera si aggiungeranno le patate, tagliate a pezzetti: il tutto continuerà a cuocere, con l'aggiunta di un pizzico di sale, fino a quando sia la carne sia le patate non saranno pronte e morbide. Una volta spento il fuoco si potrà aggiungere il pepe e il rosmarino e servire.


Spezzatino con patate: Ricetta spezzatino di vitello con patate

Un'ottima alternativa allo spezzatino di manzo è lo spezzatino di vitello, altrettanto tenero e saporito. Anche in questo caso, gli ingredienti sono simili a quelli della ricetta con manzo:

600gr di carne di vitello

600gr di patate

Carota, sedano e cipolla per il soffritto

1 lt di brodo di carne

40gr di olio di oliva

sale

pepe

rosmarino

Preparazione: Preparate il soffritto e, dopo dieci minuti circa di cottura, aggiungete i pezzetti di carne, da far rosolare. Mantenete la carne sul fuoco avendo cura di mescolare di tanto in tanto per fare in modo che essa possa rosolarsi su tutti i lati e diventare tenera. Proseguite poi con la cottura a fuoco lento aggiungendo di tanto in tanto un po' di brodo e continuate a mescolare fino a quando la carne non diventerà morbida. Le patate potranno essere aggiunte, tagliate a pezzetti, mezz'ora prima della fine cottura della carne, per diventare morbide e assorbire i sughi di cottura. In questo momento potete anche aggiustare di sale e pepe e aggiungere il rosmarino, oppure aspettare a fine cottura. Quando le patate e la carne risulteranno morbide, si potrà procedere alla presentazione in tavola.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO