Sapone di Aleppo

Premessa

L’igiene personale è quanto di più importante esista al mondo. Una buona igiene, infatti, sta alla base di una buona salute, aiuta a mantenere il proprio organismo integro e a scongiurare malattie o disturbi più o meno gravi. Per l’igiene personale ogni individuo può scegliere i suoi prodotti favoriti. Certo, oggi il mercato dei detergenti è davvero molto vasto. Esistono detergenti e cosmetici per tutti i gusti e per ogni tipo di esigenze. Saponi liquidi, saponette, schiume, gel, insomma sarebbe davvero impossibile non trovare il prodotto ideale. Ognuno di questi detergenti, poi, può essere specifico per pelli secche, grasse, miste e così via. I vari saponi per l’igiene personale possono essere acquistati in un classico supermercato, in farmacia o in erboristeria. A seconda del canale di vendita ci si renderà conto che la loro composizione è completamente diversa. Nei supermercati o nei centri commerciali si trovano prodotti abbastanza commerciali e appartenenti a fasce di prezzo accessibili a tutte le tasche. In farmacia, i detergenti acquistati sono qualitativamente migliori e, generalmente, anche più costosi. In erboristeria è possibile acquistare, saponi e detergenti naturali. È principalmente negli ingredienti, dunque, che i prodotti erboristici variano e sono indicati per tutti coloro che apprezzano detergenti naturali e biologici. Tra i migliori saponi naturali esistenti non si può non citare il tanto amato sapone di Aleppo.

Sapone di Aleppo 70% Olio di Alloro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,39€


Cos’è

Il sapone di Aleppo è un particolare sapone che vanta all’interno della sua composizione solo ingredienti naturali senza alcun additivo chimico e privo anche della minima presenza di derivati animali. Il sapone di Aleppo ha tradizioni molto antiche. Esso è prodotto seguendo le stesse operazioni e utilizzando gli stessi ingredienti di circa 2000 anni fa. Il nome indica il luogo di nascita di questo speciale sapone, Aleppo, una città situata nel nord della Siria. È da tempo immemori, dunque, che l’uomo si è reso conto dello straordinario potere di questo sapone e del suo diverso impiego in molti campi dell’igiene personale. Si tratta di un sapone dalle straordinarie proprietà, adatto, ad ogni tipo di pelle dato che è prodotto utilizzando soltanto sostanze naturali e per nulla nocive. Il sapone d’Aleppo è così antico che vi sono i primi cenni di questo detergente addirittura nella Bibbia e sulle tavolette Babilonesi. Esso era essenzialmente utilizzato in oriente, ma intorno all’800 d.C cominciò ad essere esportato anche nei paesi occidentali grazie all’espansione degli arabi in Europa.


  • L’igiene personale è un aspetto fondamentale della quotidianità non solo perché ci rende presentabili a noi stessi e agli altri all’interno degli scambi interpersonali, ma anche perché previene alcuni...
  • Il viso è il bigliettino da visita di donne e uomini e per questo tutti prestano grande attenzione alla sua cura e alla sua igiene. Per mantenere la pelle del viso sempre fresca e luminosa e contrasta...
  • Detergente intimo Il detergente intimo viene utilizzato per le parti più delicate del corpo. Proprio per questa ragione la scelta del detergente più adatto all'igiene quotidiana è molto importante e deve tenere conto d...
  • Il sapone di Marsiglia è un prodotto che ha origini molto lontane. Esso era utilizzato dalle nostre nonne per l’igiene della casa e soprattutto del bucato, ma negli ultimi tempi, sta ritornando molto ...

Sapone di Aleppo con 25% Olio d'Alloro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Origine

Il sapone di Aleppo segue ancora oggi l’antica preparazione che veniva effettuata in origine. È incredibile come non sia cambiato nulla nel tempo sia negli ingredienti che nella modalità di produzione, ammesso, ovviamente che ci si riferisca ad un sapone del tutto naturale. Gli ingredienti utilizzati sono essenzialmente olio d’oliva e olio di allora. Il rito di preparazione ha inizio intorno al mese di novembre, ovvero in seguito alla raccolta delle olive. Olio, da esse estratte viene fatto cuocere lentamente assieme alla soda estratta dal sale marino. Successivamente viene aggiunto l’olio di bacche di alloro. Maggiore è la quantità di olio di bacche aggiunto e più il sapone ottenuto sarà profumato e pregiato. Alla fine, la pasta ottenuta sarà fatta raffreddare e sarà tagliata a mano fino ad ottenere la tradizionale forma di una saponetta. Il periodo di essiccazione del sapone deve essere di minimo 9 mesi, ma può raggiungere anche 5 o 6 anni.


Ingredienti e produzione

Il sapone di Aleppo è naturale al 100 per cento. Non vi è alcuna aggiunta di ingredienti di origine animale o chimica ciò rende questo detergente particolarmente delicato e indicato per la pulizia di viso, corpo e anche capelli. La proprietà più evidente di questo detergente è la sua capacità di idratare a fondo grazie alla presenza di due olii dal forte potere idratante.


Sapone di Aleppo: Utilizzi

Oggi il sapone di Aleppo è utilizzato per idratare la pelle del viso e struccarla contemporaneamente. Gli uomini lo utilizzano in quanto rende più delicata l’operazione della rasatura e come dopo barba. Ha un grande potere ammorbidente e lenitivo, depura dalle impurità del viso ed è consigliabile soprattutto per chi è solito formare punti neri e brufoli. Ma il sapone di Aleppo non è ideale soltanto per l’igiene personale. Esso, infatti, può essere utilizzato con importanti risultatio anche nelle operazione di pulizia della casa. inserito in armadi o cassetti di legno, questa particolare saponetta compie un azione anti tarme, sostituendo rimedi di tipo chimico. Inoltre esso può essere utilizzato per fare il bucato, basta ridurlo in piccole scaglie e laverà perfettamente gli indumenti. Si tratta di un detergente, dunque, utilizzabile in tanti diversi campi, dall’igiene personale a quella della propria casa grazie alle sue proprietà antiossidanti e antibatteriche. Inoltre, la profumazione delicata e neutra non turba affatto ma, al contrario, è estremamente gradevole. si tratta di un ottimo prodotto da utilizzare soprattutto se si hanno bambini piccoli o se si presenta una pelle molto delicata.



COMMENTI SULL' ARTICOLO