Succo limone

Premessa

Nella maggior parte dei casi, le persone non sanno cosa mangiano. Molti degli alimenti che si assumono normalmente hanno dei principi nutrizionali estremamente importanti e non solo. Molte delle spezie, della frutta, degli aromi o degli ortaggi che si assumono in una comune dieta fanno parte delle piante officinali e come tali presentano proprietà terapeutiche e curative purché siano assunte nella maniera giusta. Bisognerebbe sensibilizzare quanta più gente possibile affinché si cominci a capire cosa si assume attraverso l’alimentazione e si inizi ad essere più consapevoli dei propri comportamenti alimentari, magari imparando anche a trarre il meglio da questi elementi creando delle accoppiate favorevoli o utilizzando delle modalità di cottura capaci di mantenere intatti i principi attivi ed evitare che si disperdano. Non tutti sanno che tra gli alimenti più benefici per l’organismo vi sono i limoni.

Succo limone gr.Polenghi vetro lt.1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,39€


Caratteristiche

Tutti conoscono il limone. Si tratta di un agrume estremamente apprezzato per la sua capacità di dare gusto e sapore ai cibi, dalla frutta alle verdure, dal pesce alla carne. Assieme alle arance e ai pompelmi o altri tipi di agrumi, essi crescono soprattutto nelle regioni del sud dell’Italia e del mediterraneo in particolare. La produzione di agrumi è una delle specialità del made in Italy ed è apprezzata in tutto il mondo. Dal limone si ottiene un succo dal sapore aspro ma nonostante ciò molto gustoso. Esso viene versato sugli alimenti, cotti o crudi, per dar loro sapore, ma in realtà il succo di limone presenta una serie di sostanze e principi attivi benefici tali da donare enormi benefici all’organismo soprattutto se si è affetti da alcune patologie. Il limone è, come tutti sanno, un frutto prelibatissimo composto da una buccia esterna di colore giallo e una polpa all’interno che occupa più del 50 % del agrume. Dalla spremitura della polpa si ottiene il succo del limone, ricchissimo di acido citrico, responsabile per l’appunto del suo sapore alquanto aspro. Un sapore particolare che può risultare fastidioso per alcuni, ma è invece amato da altri. In genere si preferisce consumare il succo di limone fresco, ovvero appena spremuto da un limone , per l’appunto, fresco, ma esistono anche dei succhi di limone confezionati e conservabili vendibili in apposite confezioni o buste si tratta di un succo a cui sono state aggiunte delle sostanze conservanti per mantenerlo per tempi più lunghi. Non bisogna dimenticare che il succo di limone sta alla base di una delle bevande più apprezzate: la limonata, a cui, generalmente, oltre al succo di limone viene aggiunto anche dello zucchero.


  • Chi non ha mai sentito il celebre motto “una mela al giorno toglie il medico di torno”? Ebbene, la saggezza popolare presenta sempre un fondo di verità, infatti, secondo recenti ricerche, il succo di ...
  • Molti alimenti presenti nella comune dieta di ogni persona non sono soltanto gustosi, ma sono anche estremamente ricchi di proprietà e di sostanze benefiche. Spesso, però, non è noto a tutti e per que...
  • La natura è una fonte inesauribile di benessere. Non tutti sanno, infatti, che da essa è possibile trarre tutto ciò che ci serve per poter curare ogni stato fisico ed emotivo alterato. I nostri antena...
  • Non tutti sanno che alcuni disturbi o patologie di cui si è affetti potrebbero essere risolte con metodi e rimedi meno invasivi e più naturali rispetto ai tradizionali prodotti farmaceutici che, in al...

Sunita succo di limone biologico 250 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,4€


Preparazione

Il limone è ricco di sostanze nutritive e di proprietà utilissime all’organismo. Una delle proprietà fondamentali del succo di limone è quella di migliorare l’attività digestiva. L’acido citrico e la vitamina C, infatti, agevolano l’intero processo e lo rendono più agevole e fluido. Queste componenti stimolano la produzione del succo gastrico che è il maggiore responsabile, come tutti sanno, della digestione. La vitamina C, inoltre, svolge un’azione antiossidante ed è un valido aiuta nell’espulsione delle tossine che “avvelenano” il corpo. Uno dei maggiori effetti benefici del succo di limone è, dunque, il miglioramento dell’attività digestiva. Esso, però, contribuisce anche a migliorare l’attività epatica. Il succo di limone è fondamentale, secondo le ultime ricerche anche nel rafforzare il sistema immunitario e nel tenere sotto controllo e riequilibrare i livelli ematici del glucosio. Non tutti sanno che se si assumono poche gocce di limone ogni giorno, esso svolge un’azione preventiva nei confronti di infezioni alle vie respiratorie e nel scongiurare febbre, mal di gola o tosse. Un altro rimedio della nonna estremamente interessante è quello di fare dei fumenti per evitare gli attacchi di asma mettendo delle gocce di limone in una pentola di acqua bollente. Sempre le ultime ricerche attribuiscono al limone la particolare proprietà di scongiurare eventuali tumori soprattutto quelli che colpiscono il pancreas, il fegato e lo stomaco. Ma l’assunzione del succo deve essere alquanto costante.


Succo limone: Come assumere

Il limone viene assunto normalmente attraverso i cibi, ovvero quando si condiscono insalate, verdure, pesce o altri piatti. In realtà, il succo di questo agrume può essere assunto anche in maniera più mirata, ovvero, assumendone alcune gocce in un bicchiere o spruzzandolo direttamente in bocca o su un cucchiaino. Il succo di limone può essere spremuto,come detto precedentemente, da frutti freschi oppure si possono acquistare dei prodotti farmaceutici o erboristici in cui esso è conservato in bottigline o sacchi. I prezzi sono estremamente variabili perché dipende dal tipo di prodotto che si è scelto, ovvero se quello fresco o quello conservato e in che quantità. È consigliabile seguire i consigli del medico per la quantità e la modalità di somministrazione ed è meglio evitare, come in tutte le cose, di fare di testa propria e decidere in maniera autonoma come consumarlo se non si vuole che si presentino contro indicazioni.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO