Succo di acero

Premessa

La natura è una fonte inesauribile di benessere. Non tutti sanno, infatti, che da essa è possibile trarre tutto ciò che ci serve per poter curare ogni stato fisico ed emotivo alterato. I nostri antenati ne erano a conoscenza e utilizzavano piante, erbe medicamentose, radici e ogni elemento che la natura offriva per poter curare disturbi dell’organismo o ferito procurate con la guerra, la caccia o altro. Certo, nel passato non esistevano i rimedi farmaceutici che conosciamo oggi e le erbe officinali erano gli unici rimedi a qualsiasi tipo di problema fisico o mentale, ma oggi, che l’industria farmaceutici è bene radicata sul territorio, esistono ancora delle persone che preferiscono curarsi con rimedi meno invasivi e più naturali. Le piante officinali sono, appunto dei rimedi che la natura ci offre per riequilibrare degli stati alterati, che siano fisici o morali. È importante averne qualche nozione o addirittura cominciare a scoprire questo vasto mondo che può dare notevoli soddisfazioni e contribuire al benessere del proprio organismo.

MapleFarm - Puro sciroppo d'acero Canadese Grado A (Dark, Robust taste) - Bottiglia da 1l

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,85€
(Risparmi 8,25€)


Cos’è

Piante, erbe, radici e alberi presentano notevoli proprietà curative che se conosciute possono contribuire a tenere in forma il proprio corpo. L’acero, ad esempio, potrebbe essere considerato, per i più, un semplice albero noto soprattutto per il suo impiego nell’ambito della falegnameria. Da esso, però si ricavano uno sciroppo e un succo estremamente benefici che vengono utilizzati nel campo della fitoterapia. L’acer L. appartiene alla famiglia delle Aceraceae. Acer, dal latino, significa appuntito e si riferisce alla particolare forma delle foglie di quest’albero che sono, per l’appunto, a punta. Si tratta di una specie che cresce spontaneamente in molteplici zone del pianeta come l’Europa, la Cina, gli Stati Uniti e il Giappone. Tra i prodotti più apprezzati, che si ottengono proprio dall’acero, vi è il suo particolare succo. Il succo d’acero è una speciale bevanda ricca di sostanze benefiche. La sua azione rigenerante fa si che sia considerato un vero e proprio toccasana per il sistema nervoso e per quei particolari periodi in cui si è particolarmente stanchi mentalmente, giù di morale e depressi. Se ne consiglia l’assunzione, proprio per questo motivo, nei periodi di transizione tra una stagione e l’altra in cui si risente di un certo affaticamento. Per ottenere un succo d’acero non è possibile agire in maniera indipendente. Il processo di estrazione delle componenti necessarie e la loro lavorazione è alquanto complessa e necessità di competenze, attrezzi e macchinari appositi. Vi sono, dunque, diverse aziende produttrici di succo d’acero site soprattutto in luoghi come il Canada. Dalla linfa, che si ricava soprattutto in primavera è possibile trarre molteplici sostanze fondamentali al benessere dell’organismo. Essa, infatti, è una riserva di Sali minerali, ferro, vitamine e acido malico. Per ottenere un litro di succo di acero è necessario estrarre dall’albero circa 30 o 40 litri di linfa.


  • Chi non ha mai sentito il celebre motto “una mela al giorno toglie il medico di torno”? Ebbene, la saggezza popolare presenta sempre un fondo di verità, infatti, secondo recenti ricerche, il succo di ...
  • Nella maggior parte dei casi, le persone non sanno cosa mangiano. Molti degli alimenti che si assumono normalmente hanno dei principi nutrizionali estremamente importanti e non solo. Molte delle spezi...
  • Molti alimenti presenti nella comune dieta di ogni persona non sono soltanto gustosi, ma sono anche estremamente ricchi di proprietà e di sostanze benefiche. Spesso, però, non è noto a tutti e per que...
  • Non tutti sanno che alcuni disturbi o patologie di cui si è affetti potrebbero essere risolte con metodi e rimedi meno invasivi e più naturali rispetto ai tradizionali prodotti farmaceutici che, in al...

Puro sciroppo d'acero Canadese Grado A (Very dark, Strong taste) - 1 litro (1,35 Kg) - Original maple syrup - Puro succo d'acero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,19€
(Risparmi 7,31€)


Caratteristiche

Bere succo d’acero fa bene sia al fisico che alla mente, esso, infatti, agisce sullo stomaco e l’intestino in modo da depurarli e disintossicarli. Ciò agevole le attività che questi organi sono chiamati a fare, rendendo di conseguenza il processo di digestione e di espulsione più regolare e non problematico. Secondo studi molto recenti, il succo d’acero agirebbe in maniera positiva anche per problemi di arteriosclerosi. Ma l’effetto fondamentale di questo miracoloso succo è quello di agire sul morale delle persone. Se si sta passando un periodo particolarmente stressante o duro emotivamente, se si è colpiti da una fase di depressione più o meno acuta, se il lavoro o lo studio stanno provando il proprio fisico, l’utilizzo di succo d’acero al posto di molti medicinali sintetizzati in laboratorio che prescrivono normalmente, può donare molti più effetti positivi. Inoltre, esso è anche un ottimo rimedio preventivo di emicranie. Questo succo, infatti, agisce sulla psiche innalzando subito l’umore grazie alla presenza di alcune sostanze che lavorano in questo senso.


Succo di acero: Quando assumerlo

Per provare subito un senso di tranquillità e di sollevamento si può cominciare a consumare il succo d’acero in maniera costante. Generalmente, si diluisce un cucchiaio di succo all’interno di un bicchiere di acqua, aromatizzato anche con del limone se si preferisce. È possibile bere questa fresca bevanda durante la giornata. È sicuramente preferibile al mattino, ma non vi è una regola precisa, si può tranquillamente adattare il consumo del succo alle proprie esigenze e alle proprie voglie. È importante, però, che l’assunzione del succo di acero sia costante e prolungata nel tempo se si desidera che la “terapia” abbia successo e che si possano notare dei miglioramenti fisici e mentali. Non bisogna, poi, dimenticare, che il gusto di questo succo è davvero ottimo ed è un piacere berlo. È importante, però, non esagerare con le dosi in quanto, l’eccesso è sempre dannoso per l’organismo e bisogna usare sempre moderazione.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO