Prodotti mirtillo

Specie

Il mirtillo è una bacca di piccole dimensioni che all’interno della sua piccola essenza conserva incredibili proprietà sia dal punto di vista delle papille gustative, sia da quello dei benefici nei confronti dell’organismo. I mirtilli, infatti, sono conosciuti soprattutto come frutti dal sapore estremamente caratteristiche e come ingredienti di numerosi dolci. Con i mirtilli vengono preparate confetture, marmellate, creme, gelatine e chi più ne ha più ne metta. L’estrema versatilità di questo frutto in cucina testimonia il suo grande valore dal punto di vista visivo, è ottimo anche per effettuare delle decorazioni ai piatti, e gustativo. I mirtilli, però, sono utilizzati anche in ambito medico nella creazione di creme, pomate, lozioni o di soluzioni da assumere per via orale. I benefici di questo frutto, infatti, non riguardano soltanto la sfera culinaria, ma sono fondamentali anche nella prevenzione e l’attenuazione, se non la cura, di alcune patologie e disturbi. Le proprietà dei mirtilli sono indiscutibili e spaziano in diversi ambiti come già accennato.

MIRTILLO NERO GEMMODERIVATO BIOALMA – 60 ML. Prodotto a base di gemme purissime di mirtillo nero, al 100% analcolico e naturale. Adatto anche a bambini e donne in gravidanza e notificato al Ministero della Salute italiano.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€


Caratteristiche

Il mirtillo è, in realtà, il nome della pianta conosciuta come Vaccinium, appartenente alla famiglia delle Ericacee. Si tratta di una specie vegetale diffusa su tutto il pianeta e disponibile in natura in una gamma davvero molto numerosa di qualità. una prima classificazione di queste piante può avvenire in base al colore delle bacche, ovvero dei frutti. Vi sono i mirtilli neri noto con il nome scientifico di vaccinium Myrtillus, i mirtilli rossi ovvero la specie Vaccinium Vitis idaea e quelli di colore blu anche noti come gigante d’America. le prime due specie sono diffuse in particolare in Europa e sono delle pianta arbustive non molto alte. La terza specie, al contrario, è come dice il nome stesso diffusa in America ed ha la forma di una albero vero e proprio. Le piante di mirtillo sono presenti in natura sia allo stato spontaneo che coltivato. Questa pianta può, addirittura, essere piantata in vaso in quanto, il sistema radicale non è molto esteso e si adatta al vaso in cui sono inserite.


  • La circolazione sanguigna Tutti sapranno che l’apparato circolatorio del nostro organismo è il complesso di arterie, vene e cuore, al cui interno scorre il sangue, che fluisce sempre nella stessa direzione. Il sangue è il mezz...
  • mirtillo Il mirtillo nero è una delle piante più rappresentative in ambito erboristico. Ha una efficacia molto alta, quasi al limite di una vera e propria interazione fisiologica che però ne precluderebbe l’us...
  • L’Agrimonia eupatoria L. appartiene alla famiglia delle Rosaceae è un’erbaccia perenne con un fusto cilindrico che può arrivare fino a 70 cm di altezza, provvisto di peli con radice rizomatosa strisci...
  • Il mirtillo è una pianta molto diffusa in tutto il mondo. I frutti di questa pianta sono delle bacche dai caratteristici colori, sapori e profumi. Il mirtillo non è un’unica specie vegetale, ma di que...

Mirtillo 100% 60 compresse

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,4€


Proprietà

I mirtilli sono dei frutti estremamente versatili in quanto sono caratterizzati da proprietà molto interessanti sia dal punto di vista culinario che da quello medicinale. Per quanto riguarda il primo ambito, basta consultare un libro di ricette, soprattutto di dolci, per verificare la quantità impressionante di preparazioni che hanno come base proprio questo ottimo frutto. A seconda della specie di mirtillo si otterranno risultati culinari differenti in quanto ciascuna specie conserva delle caratteristiche personalissime in termini di gusto, colore e odore. Lo stesso avviene dal punto di vista medicinale in quanto i differenti tipi di mirtillo sono utilizzati e prescritti per il trattamento di differenti patologie. Il mirtillo rosso, ad esempio, è fondamentalmente utilizzato nella cura di infiammazioni delle vie urinarie, mentre quello nero è un valido contributo nei problemi di circolazione e di dolori alle gambe e per rinforzare le pareti delle vene e dei capillari.


Prodotti

I prodotti a base di mirtillo sono innumerevoli. Si può cominciare questa enumerazione di specialità di bacche partendo dall’ambito culinario. Come già detto, sono di gran gusto e profumazione le varie marmellate, confetture, gelatine, salse e creme a base di mirtillo da utilizzare come coperture per crostate, torte, ma anche piatti originali a base di carne. Gustosissimi sono gli yoghurt a mirtillo, i succhi di frutta e i gelati. Insomma questo frutto può apparire in numerosissime ricette con risultati sorprendenti. Dal punto di vista medicinale, invece, il mirtillo può essere utilizzato assoluto, ovvero così come si trova in natura, consumato come un tradizionale frutto. Possono essere fatti infusi, sciroppi e distillati. In speciali negozi come la classica erboristeria o in farmacia si trovano sena grosse difficoltà capsule e integratori, compresse, polveri e creme a base di mirtillo. Nella maggior parte dei casi l’assunzione e per via orale, ma nel caso di pomate, gel e creme viene preferito l’uso esterno da massaggiare sulla pelle, nella zona interessata, come ad esempio le gambe.


Prodotti mirtillo: Utilizzo

L’utilizzo del mirtillo o di qualsiasi altro estratto, anche se naturale, deve essere regolato dalla prescrizione di un medico specializzato nell’ambito dei preparati e dei medicinali naturali e non. La cosa importante, infatti, è di utilizzare il medicinale a base di mirtillo in maniera corretta e nelle dosi prescritte e non superiori a quelle consigliate per non incorrere in contro indicazioni. Anche nel caso dell’assunzione del mirtillo come un tradizionale alimento deve essere scongiurata prima la presenza di eventuali allergie. Se con l’assunzione dovessero intervenire degli effetti indesiderati, si consiglia, chiaramente, di terminare l’assunzione. Non si conoscono importanti e gravi effetti collaterali. Sono accertate, senza dubbio, forme di allergia che possono essere evitate semplicemente non utilizzando questo prodotto né per via orale, né all’interno di preparazioni medici.



COMMENTI SULL' ARTICOLO