Integratori vitamina E

Cos’è

Il nostro organismo è caratterizzato da una serie di sostanza, prodotte dagli apparati interni o assorbite tramite gli alimenti assunti attraverso l’alimentazione, che contribuiscono al corretto funzionamento di questa macchina complessa ma perfetta che è il corpo umano. Sono numerose le sostanze che svolgono delle funzioni fondamentali per l’organismo e la mancanza di una di esse può portare a delle conseguenze anche gravi. È sempre bene tenere sotto controllo il proprio corpo conducendo uno stile di vita sano e regolare. Mangiare in maniera sana e equilibrata è la prima regola per evitare che si presentino delle carenze vitaminiche, molto diffuse, invece, tra chi non si alimenta correttamente oppure segue un regime alimentare particolare. La maggior parte delle sostanze benefiche per l’organismo come Sali minerali, proteine, amminoacidi e complessi vitaminici si assumono attraverso gli alimenti. Di conseguenza, appare chiaro che solo assumendo ogni categoria alimentare è possibile fornire al proprio organismo tutte le sostanze necessarie per la sua corretta salute.

Integratore di Vitamina E - Jamieson

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Caratteristiche

Le vitamine sono delle sostanze di grande utilità per il corpo umano. Ogni gruppo vitaminico è deputato a svolgere delle funzioni ben definite ed è dalla loro presenza nell’organismo e di quella di altre sostanze altrettanto importanti, che dipende la salute dell’individuo. In alcune situazioni e fasi della vita, può accadere che il proprio organismo presenta un deficit di alcune sostanze e ciò può avvenire per diversi motivo. Uno dei principali è una dite alimentare sbagliata priva di alcune sostanze, un altro motivo altrettanto plausibile è la presenza di patologie che ne impediscono l’assorbimento. In qualsiasi caso, comunque, è importante integrare le sostanze di cui si è carenti con un’alimentazione adeguata o dei supporti esterni, gli integratori. Tra le vitamine, una delle più importanti è la vitamine E, anche detta tocoferolo. Le vitamine del gruppo, così come quelle di altri gruppi vitaminici, si trovano all’interno degli alimenti, ma nel caso di carenza, possono essere integrati con degli integratori esterni.


  • integratori naturali Benvenuti nella sezione del sito dedicata agli integratori naturali, una risorsa importante per l’integrazione della nostra dieta che ci consentono di riacquistare l’energia persa e di sentirci più in...
  • acido folico Benvenuti nella sezione dedicata all’acido folico, una vitamina del gruppo B molto raccomandata durante il periodo della gravidanza per la salute del nascituro. La vitamina B, in particolare la vitam...
  • pappa reale In questa sezione ci occuperemo delle svariate proprietà benefiche della pappa reale, un integratore alimentare che può essere assunto da chiunque di noi stia vivendo un periodo di sovraffaticamento f...
  • propoli Benvenuti nella sezione dedicata alla propoli, una sostanza costituita essenzialmente da resine, balsami e cere che viene raccolta dalle api ricavandola dalle gemme e dalla corteccia delle piante. Ma ...

Vitamina D3 Formula Concentrata Rite Flex, Integratore Alimentare da 365 Perle Softgel 10.000 UI Della Durata di 1 anno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,9€
(Risparmi 11,05€)


Proprietà

La vitamina E o tocoferolo è un composto liposolubile, la cui funzione fondamentale è quella di antiossidante. Le vitamine si trova in diverse forme chimiche di cui solo una è assorbita dall’organismo dell’uomo. Le diverse forme della vitamina E sono otto e sono Alfa/beta/gamma/ delta tocoferolo e Alfa/beta/gamma/ delta tocotrienolo. Di queste solo l’ Alfa-tocoferolo è presente nell’organismo. Il tocoferolo ha una funzione fondamentale per l’organismo, per questo motivo un suo deficit, può essere anche molto grave. Grazie a questa vitamina, è possibile combattere il fenomeno dei radicali liberi. I radicali liberi, come tutti sanno, sono delle molecole con un elettrone non condiviso che distruggono le cellule sane. Grazie ad antiossidanti come la vitamine E è possibile proteggere le cellule dei tessuti dall’attacco dei radicali liberi. Questa è la principale funzione del tocoferolo. Il fenomeno dei radicali libero è un fenomeno molto diffuso soprattutto nei paesi molto sviluppati dove l’organismo è sottoposto a diverse forme di inquinamento e stress. Questo fenomeno può portare anche alla produzione di gravi patologie come le malattie cardiovascolari e il cancro. La formazione dei radicali liberi dipende dal tipo di alimentazione che si effettua e dalla qualità degli alimenti, dall’ingestione di fumo e alcol, dai raggi ultravioletti, insomma da uno stile di vita non sano e corretto. La vitamina E, dunque, esercita un’importante azione antiossidante per l’organismo. Alcuni studi stanno accertando l’importanza e la mole dell’intervento del tocoferolo nella prevenzione e cura di malattie come cancro e altre. Oltre ad intervenire sull’organismo come antiossidante, la vitamine E rinforza le difese immunitarie e interviene nei processi metabolici delle cellule.


Integratori vitamina E: Alimenti e carenza

Gli alimenti che contengono vitamina E sono soprattutto quelli di origine vegetale come cereali, frutta, verdure e ortaggi. La vitamine E è, generalmente, molto presente negli alimenti, di conseguenza non si verificano delle carenze frequentemente, e qualora dovesse accadere non sono ben noti i sintomi. Può accadere, però, che i bambini prematuri nascano con carenza di vitamina E e in quel caso bisogna provvedere immediatamente a somministragliela con degli integratori. Inoltre, anche un’altra categoria di pazienti può presentare carenza di tocoferolo. Si tratta di chi presenta patologia tali per cui non vengono assorbiti facilmente i grassi e ciò può causare un deficit della citata vitamina in quanto essa ha bisogno di grasso per essere assorbita. Anche in altri casi può verificarsi una carenza di vitamina E soprattutto in presenza di alcune patologie. La vitamina E è fondamentale, dunque, per l’organismo grazie alle sue importantissime proprietà che sono quella antiossidante, quella di proteggere l’organismo e aumentarne le difese immunitarie, inibisce l’aggregazione delle piastrine e interviene in tanti altri importanti processi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO