Peeling viso

Premessa

La freschezza e la giovinezza della pelle dipende dalla naturale predisposizione del proprio epidermide all’invecchiamento, ma anche da fattori esterni quali inquinamento, agenti atmosferici e fattori di stress psico fisico. Il proprio aspetto dipende, ovviamente, da quanto la propria pelle si dimostra elastica e lucente e per ciò entrano in gioco diversi fattori. Prima di tutto dalla propria igiene personale. L’utilizzo di cosmetici e prodotti per il viso devono essere assolutamente indicati al proprio tipo di pelle onde evitare di utilizzare dei prodotti troppo aggressivi che non aiutano a mantenerla sana, ma al contrario possono danneggiarla. Altro aspetto importante per prolungare la giovinezza e la bellezza della propria pelle è l’utilizzo costante di una crema adatta al proprio viso, che sia idratante, anti-age, per pelli grasse o miste e via dicendo. Se alla crema si aggiunge anche un contorno occhi, l’efficacia del trattamento è ancora maggiore. Poi, vi sono tanti altri espedienti da adottare che contribuiscono a farci essere sempre belle e giovani, si tratta dei trattamenti peeling per il viso.

Nip+Fab - Glycolic Fix, Dischetti esfolianti all'acido glicolico per la cura quotidiana del viso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,59€
(Risparmi 2,91€)


Cos’è

Il peeling viso è un trattamento fondamentale per rigenerare le cellule della pelle del viso. Rispetto a creme e sieri, si tratta di un trattamento che non va effettuato ogni giorno, più volte al giorno, ma in maniera periodica, purchè costante nel tempo. Infatti, soltanto se si ripete in maniera sistematica questo tipo di trattamento potranno vedersi i risultati sperati. Il peeling è un mondo molto vasto. Volendo fare una semplificazione è possibile distinguerne diversi tipi. Prima di tutto, quelli che possono essere effettuati in casa e, in secondo luogo, quelli a cui ci si affida all’interno di centro di bellezza e di benessere professionali. Nel primo caso si tratta di una sorta di maschera, mentre nel secondo di trattamenti più professionali dall’azione più profonda e dai risultati, senz’altro, più evidenti.


  • Un compito non da poco, ben difficile da raggiungere soprattutto se l’intenzione ultima è quella del raggiungimento di tutti e tre i punti prima citati in una sola volta. Più facile è se si scende a c...
  • Esercizi per dimagrire Con la diffusione di abitudini alimentari ipocaloriche e di prodotti alimentari ricchi di grassi, in concomitanza con una riduzione delle necessità caloriche legata allo stile di vita prevalentemente ...

Peeling Viso per Acne con Acido Salicilico 2% - Derivato Naturale della Corteccia di Salice - Maschera Viso Delicato Giornaliero 30ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32€


Tipi

Per quanto riguarda i peeling che è possibile fare comodamente in casa propria, è importante ricordare che si tratta di maschere con azione scrubbante che possono essere più o meno leggeri, a seconda delle tipologie. Generalmente questi tipi di prodotti possono essere acquistati già pronti in reparti preposti dei comuni supermercati, oppure è possibile cimentarsi in maniera personale nella loro realizzazione. Per esercitare un’azione peeling e dunque esfoliante, è importante che il cosmetico presenti delle particelle granulari che, sfregate sulla pelle, possano contribuire alla rimozione delle cellule morte responsabili del colorito spento del proprio viso e delle prime rughette, piuttosto che macchioline. Un comune peeling esfoliante, non troppo elaborato, potrebbe essere composto, ad esempio da miele per ammorbidire e zucchero di canna per esfoliare. Se questo tipo di trattamento casalingo è compiuto sulla pelle bagnata l’azione sarà più leggera, se viceversa viene eseguito sulla pelle asciutta l’azione sarà, chiaramente, più decisa.


Caratteristiche

I peeling veri e propri, però, sono quelli professionali che vengono effettuati da esperti professionisti in centri specializzati in wellness. Qui è possibile sottoporsi a trattamento estremamente professionali. In genere, i peeling eseguiti oin queste strutture possono essere classificati in due categorie: quelli fisici e quelli chimici. Quello fisico avviene, un po’ come nei peeling casalinghi, ovvero grazie alla presenza di sostanze che aiutano ad esfoliare la pelle. Si tratta, ovviamente di sostanze più professionali e dall’azione più profonda rispetto a quelli che è possibile realizzare in casa propria. Ma i peeling più apprezzati, soprattutto, dalle donne più in avanti con gli anni sono i peeling chimici. Questi ultimi consistono nella presenza di un esfoliante chimico come particolari acidi o enzimi. Queste sostanze sciolgono i legami tra le cellule e agevolano la rimozione di quelle morte, stimolando la produzione di collagene e di cellule nuove.


Peeling viso: Risultati

In genere, gli acidi utilizzati sono l’acido glicolico, quello lattico e anche quello salicilico, pur se meno conosciuto dai più che, al contrario, hanno sentito nominare più di frequente i primi due appena citati. Immediatamente dopo questi trattamenti, o meglio, dopo un ciclo abbastanza costante di questi trattamenti, la pelle del viso risulterà subito più giovane, fresca e lucente. Il grigiore e i primi segni del tempo, comprese quelle spiacevoli macchioline, scompaiono lasciando posto ad una pelle visibilmente più sana e vitale. Per quanto possa spaventare il fatto che nella tecnica di peeling chimico vengano utilizzati degli acidi, in realtà, non bisogna allarmarsi. Si tratta infatti di sostanze che fanno bene alla pelle del nostro viso e che contribuiscono a renderla più bella. Sempre più donne si sottopongono a questo tipo di trattamenti, sia quelli casalinghi, che comunque sono efficaci ma sicuramente meno immediati, sia quelli professionali. La maggior parte di esse possono testimoniare a favore, dimostrando la loro efficacia.



COMMENTI SULL' ARTICOLO