Unghie sfaldate

Cause delle unghie che si sfaldano

Le unghie che si sfaldano non sono solo poco gradevoli alla vista, ma costituiscono anche un segnale che indica la scarsa salute delle unghie stesse o l'esposizione a situazioni per esse troppo aggressive: se le unghie si sfaldano facilmente e tendono a rompersi con facilità, è importante porre rimedio e indagare le cause di questo fenomeno. I motivi possono essere molteplici: dalle carenze vitaminiche, legate all'alimentazione, fino all'utilizzo di prodotti troppo aggressivi con le mani. In questi casi il problema può essere legato all'utilizzo di prodotti per l'igiene della casa, utilizzati senza gli appositi guanti. Anche un uso scorretto di prodotti cosmetici può essere un fattore dall'azione negativa sulle unghie a lungo termine: se si utilizzano smalti di qualità scadente, le unghie possono tendere a seccare e a risultarne indebolite. Con l'avanzare dell'età, il fenomeno si accentua in modo naturale e se viene provocato dall'utilizzo di prodotti erronei gli effetti saranno ancora più evidenti. Allo stesso modo, utilizzare molto di frequente dei solventi aggressivi con le unghie peggiorerà la situazione sul lungo termine, rendendo poi necessario un intervento per ripristinare lo stato di salute delle unghie, rendendole di nuovo forti e resistenti.
Unghie sfaldate

UNGHIE ROVINATE, SECCHE, FRAGILI, SFALDATE. TRATTAMENTO FACILE E RAPIDO MANI/PIEDI / ALLE PIANTE NUTRIENTE RIPARATORE E FORTIFICANTE. QUALITÀ PROFESSIONALE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€


Rimedi naturali

Unghie sfaldateLa salute delle unghie passa innanzitutto attraverso la loro cura quotidiana, che consiste nella protezione, per quanto possibile, dal contatto con agenti aggressivi e con prodotti che le possono danneggiare. Anche l'alimentazione gioca un ruolo importante, fornendo loro tutto il nutrimento di cui hanno bisogno per svilupparsi in modo corretto. A tali accortezze si possono affiancare anche dei rimedi che nutrono e rinforzano le unghie in modo rapido e permettono di vedere i primi risultati già entro poco tempo, senza dover ricorrere a prodotti di origine chimica. Alcuni rimedi naturali, infatti, risultano particolarmente efficaci: è il caso dei leggeri massaggi e degli impacchi fatti sulle unghie con olio di oliva extravergine, oppure con acqua e limone. In questo caso, risulta ancora più efficace immergere direttamente le unghie nel liquido: il rimedio sarà utile anche per ottenere uno sbiancamento dell'unghia, soprattutto con qualche ripetizione del trattamento durante più giorni. Se le unghie, invece, dovessero risultare indebolite a causa di infezione da funghi, il rimedio naturale più efficace è il tea tree oil, con il quale massaggiare delicatamente le unghie. Anche l'olio di mandorle risulta efficace e si utilizza massaggiando le unghie con qualche goccia di prodotto.

  • Le mani sono una parte importante del nostro corpo e proprio per questo necessitano di importanti cure per essere sempre mostrate al meglio. Quando si parla di cure per le mani si deve partire dalla p...
  • Avere delle unghie curate oggi è all’ordine del giorno. Negli ultimi anni si stanno sviluppando tutta una serie di tecniche di ricostruzione e di decorazione che permettono a tutte le donne di possede...
  • Avere delle mani curata è una parola d’ordine per le donne, soprattutto per quelle che tengono particolarmente alla propria forma fisica e alla propria bellezza. Una bella mano curata e presentabile i...
  • Le unghie sono un elemento di grande femminilità soprattutto quando si presta grande attenzione alla loro cura. Le mani sono delle parti fondamentali del nostro corpo e come tali devono essere sempre ...

Yoffee Clear – Trattamento Fungino e Ristrutturante all’Olio di Argan e Tea Tree. Migliora la salute delle unghie di mani e piedi e Combatte la micosi. 10ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€
(Risparmi 20€)


Buone abitudini

La salute delle unghie passa anche attraverso le piccole attenzioni quotidiane messe in atto per proteggerle. Se alcune cause possono essere contrastate in modo limitato, come l'indebolimento legato all'avanzare dell'età, non significa che non ci sia modo di proteggere le unghie e garantire ad esse uno stato di salute ottimale. La prima precauzione da mettere in atto è quella di utilizzare prodotti per la detersione della casa sempre con i guanti, in quanto la loro azione aggressiva può risultare corrosiva e indebolire le unghie. Anche l'onicofagia, ovvero l'abitudine a mangiarsi le unghie, può comportare un indebolimento delle unghie, conferendo ad esse un aspetto frastagliato. Se si amano le unghie smaltate e decorate, è importante scegliere sempre prodotti di qualità per evitare che il loro utilizzo indebolisca la struttura delle unghie: altrettanto importante è fare ricorso a solventi che proteggano la superficie e concedersi dei periodi di riposo, durante i quali lasciare le unghie libere dall'applicazione di prodotti sintetici. Se si svolgono lavori o attività che comportano lo sfregamento o la facile usura delle unghie, meglio optare per un taglio corto, in modo tale da poter evitare rottura e scheggiature che comportano un danno per l'unghia.


Unghie sfaldate: Alimentazione per le unghie

Infine, se si vogliono avere unghie forti e belle non si deve sottolineare il ruolo dell'alimentazione. E' attraverso una corretta assunzione di tutti i nutrienti necessari, infatti, che le unghie possono svilupparsi resistenti e belle da vedere. Unghie che si sfaldano facilmente e che richiedono particolari e frequenti trattamenti possono in realtà essere segno di qualche carenza, solitamente vitaminica: in particolare, potrebbe essere necessario integrare le vitamine A, E, B6, C, oppure alcuni oligoelementi quali zinco, ferro e rame. In questi casi, dunque, è importante intervenire sull'alimentazione, ricordando che lo sfaldamento delle unghie è solo uno dei tanti effetti collaterali che colpiscono il nostro organismo in caso di carenze vitaminiche o minerali, da integrare attraverso una corretta alimentazione, ricca degli elementi mancanti, e attraverso specifici integratori naturali quando necessario. Le unghie possono essere nutrite anche in modo diretto: se la causa dello sfaldamento delle unghie è la disidratazione, si potrebbe utilizzare una crema idratante direttamente sulle unghie, con più applicazioni quotidiane.



COMMENTI SULL' ARTICOLO