stitichezza rimedi naturali

Cause della stitichezza

La stitichezza è un disturbo molto comune, che può colpire persone di qualsiasi fascia di età. La stitichezza può verificarsi in modo episodico e per un periodo limitato, oppure assumere carattere più duraturo e richiedere indagini approfondite per determinarne la causa. Molto spesso, infatti, lo stile di vita è in grado di influenzare in modo significativo l'attività intestinale, tuttavia non si tratta dell'unico fattore che può trovarsi alla causa della difficoltà di defecazione. In particolare, la stitichezza si manifesta attraverso scarse evacuazioni (minori di due a settimana), difficoltà nell'evacuare completamente, feci molto dure e sensazione di blocco o ostruzione anorettale. Alla base del sintomo possono esserci, come visto, situazioni di stress o abitudini alimentari erronee, ma anche disturbi di tipo fisico come il prolasso intestinale o la sindrome del colon irritabile. Una approfondita indagine medica è fondamentale per mettere in atto una terapia e buoni comportamenti che facilitino la risoluzione del problema agendo direttamente sulla causa scatenante.
Stitichezza rimedi naturali

Avipattikar in polvere impianti di produzione ayurveda per lenire il bruciore di stomaco, risolve i problemi con costipazione intestinale, aiuta la digestione , Rimedi naturali contro la stitichezza, Bilogica Certificata LACON GmbH in Europa, Supplemento 100% . In polvere 250 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,8€


Tisane contro la stitichezza

Stitichezza rimedi naturali In assenza di diagnosi che richiedono un intervento medico mirato, prima di utilizzare farmaci contro la stitichezza è possibile provare a risolvere il problema attraverso alcune buone abitudini, un corretto regime alimentare e alcuni prodotti naturali come le tisane. Tisane lassative e con effetto mirato contro la stitichezza possono venire facilmente acquistate presso qualsiasi erboristeria o punto vendita di prodotti omeopatici: solitamente si tratta di prodotti che riuniscono parti di più piante, in grado di svolgere un effetto benefico sull'organismo e di contrastare la stitichezza. In questo modo si potrà avere un effetto maggiore e più mirato. In alternativa, è possibile realizzare in modo autonomo la tisana essiccando le parti utili delle piante efficaci, purché su consiglio del proprio erborista. Solitamente le piante considerate più efficaci nella lotta alla stipsi, e dunque le più indicate per la realizzazione di tisane mirate, sono l'aloe, la malva, l'altea, il boldo, la cascara, lo psillo, il rabarbaro e il lino. Di queste piante si utilizzano parti diverse, che sono le più ricche di principi attivi efficaci. Le tisane possono venire consumate per un periodo di tempo anche prolungato, con una cadenza giornaliera, meglio se al mattino o dopo i pasti, per stimolare la defecazione.

  • Molte persone soffrono di un fastidioso problema, la stitichezza. Sia donne, uomini , bambini o anziani, per ragioni diverse devono convivere con questo disturbo tentando di trovare delle soluzioni ch...
  • Lassativi La regolare funzione intestinale è fondamentale per il benessere dell'organismo: essa permette la corretta eliminazione delle scorie, del materiale non utile per l'individuo e delle sostanze che, se p...
  • Emorroidi sanguinanti La presenza di sangue dopo l'evacuazione può spaventare e far pensare a problemi di varia entità, ma la causa più comune e diffusa è la presenza di emorroidi. Il sanguinamento provocato dalle emorroid...

Grani di lungavita Fiuggi lassativi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,2€


Alimentazione contro la stitichezza

Le irregolarità intestinali sono fortemente legate allo stile di vita e all'alimentazione. Intervenire su questi elementi è fondamentale sia per risolvere eventuali problemi di stitichezza, sia per coadiuvare in modo naturale le terapie mirate che può essere necessario mettere in atto. La dieta occidentale è una dieta caratterizzata da una scarsa presenza di scorie, che proprio per questo può rendere difficile l'evacuazione. Inoltre, si tratta di un tipo di alimentazione che, soprattutto negli ultimi decenni, è andato a ridurre la presenza di cereali e di legumi in favore di proteine animali: introdurre maggiori quantità di frutta e verdura, di cereali e di legumi può aiutare a ritrovare la propria regolarità intestinale. Va comunque ricordato che, in presenza di colon irritabile o altri disturbi simili, occorre calibrare l'alimentazione in modo specifico, per evitare di irritare ulteriormente il tratto intestinale.

In assenza di patologie, ci si può attenere ad alcune indicazioni generali, che includono l'abitudine a bere molta acqua durante il giorno e preferibilmente lontano dai pasti. Gli alimenti più utili per contrastare la stitichezza sono l'avena e i cereali integrali, la crusca, i semi di lino, le prugne secche, i kiwi, i fichi, le carote, il brodo di carne, mentre si consiglia di evitare gli elementi maggiormente astringenti, come il limone, il riso, le mele, le banane, le nespole.


stitichezza rimedi naturali: Prodotti naturali e buone abitudini

La stitichezza, in assenza di patologie più complesse, può essere combattuta anche attraverso la messa in atto di buone abitudini quotidiane e prodotti omeopatici. Lo stile di vita influenza molto la regolarità intestinale e, purtroppo, la quotidianità moderna non sempre si articola nel modo migliore per la salute. Bere abbondantemente durante il giorno ed evitare una vita troppo sedentaria sono le prime prescrizioni, efficaci eppure non sempre messe in atto: una lunga passeggiata al giorno può favorire la regolarità intestinale e risolvere il problema entro poco tempo. A queste abitudini, occorre aggiungere quelle di limitare il più possibile lo stress, nemico della regolarità: per quanto possibile, cercate di rallentare il ritmo di vita, dedicandovi quotidianamente del tempo e svolgendo azioni in favore del vostro benessere e del vostro relax. Cercate di mantenere orari regolari sia per l'alimentazione sia per il sonno, stabilendo una routine che ben si adatti alle esigenze del vostro organismo. Esistono alcuni rimedi specifici di tipo omeopatico da abbinare a queste attenzioni: nonostante si tratti di prodotti di origine naturale, è importante consultare il proprio medico per individuare il rimedio più adatto, anche in base alle cause e alle caratteristiche della stitichezza.



COMMENTI SULL' ARTICOLO