Psoriasi

Cause e sintomi

La psoriasi è una malattia che colpisce la pelle e si rende immediatamente visibile: i sintomi più evidenti riguardano la comparsa di macchie sulla pelle, che tende ad esfoliarsi anche molto visibilmente. La psoriasi può colpire alcune parti limitate del corpo oppure risultare molto estesa: in tal caso comporta di frequente imbarazzo e disagi che possono minare la qualità della vita e dei rapporti sociali. Il disturbo è solitamente cronico, ma può avere diverse origini: alla base ci possono essere fattori genetici, ma anche stress, ansia e tendenza alla psicosomatizzazione. Riconoscere la causa non è sempre facile, ma è importante per poter stabilire il tipo di terapia da intraprendere e in che modo agire per eliminare, quando possibile, i fattori scatenanti. Alle macchie possono aggiungersi sensazioni di fastidio, prurito o bruciore che possono peggiorare la qualità della vita: se la psoriasi ha origini psicosomatiche, si potrà intervenire sugli aspetti psicologici e sulle abitudini e le condizioni che caratterizzano la quotidianità, per evitare fenomeno progressivi della malattia e per cercare di ridurre i fattori di acutizzazione della malattia. La psoriasi è una malattia autoimmune che, per questa ragione, deve essere trattata farmacologicamente secondo una terapia stabilita insieme al medico sulla base delle caratteristiche specifiche del soggetto colpito, ma anche la fitoterapia può fornire validi aiuti.
Psoriasi

Sorion Crema 50 g - per la pelle secca, pruriginosa, arrossata e squamosa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,9€


Gel contro la psoriasi

PsoriasiPer agire sui sintomi della psoriasi è possibile ricorrere a diversi prodotti di natura omeopatica, tra i quali sono particolarmente efficaci le creme e i gel ad uso esterno, da applicare direttamente sulle parti del corpo che risultano più colpite dalla psoriasi. I gel e le creme possono ridurre il fastidio e l'evidenza delle macchie, omogeneizzando il colore della pelle. Il loro utilizzo deve essere prolungato per poter vedere effettivi benefici. Potrebbe inoltre essere necessario provare diversi prodotti prima di individuare quello più efficace sulla propria pelle. La psoriasi può essere contrastata dal gel naturale di propoli o dal gel naturale di aloe vera: quest'ultima pianta, in particolare, è nota in tutto il mondo per le sue proprietà benefiche a livello dermatologico e trova applicazione anche per altri tipi di sintomi o disturbi. Sul mercato è possibile trovare anche prodotti che uniscono gli estratti di entrambe le piante, magari unite ad estratto di pompelmo: tutte le piante rivelano proprietà specifiche che, riunite in un unico prodotto, possono garantire maggiore efficacia. L'aole vera, ad esempio, è ottima per ridurre la perdita d'acqua da parte della pelle, contrastando la secchezza e la produzione di molte scaglie di pelle morta, mentre la propoli svolge un'azione riepitelizzante e antinfiammatoria; il pompelmo, infine, è ricco di antiossidanti.

  • Avere una pelle dorata o ambrata per effetto dell’esposizione solare è beneficio che è possibile ottenere soltanto quando ci si reca in spiaggia, in montagna o in qualche parco all’aperto. Come ben si...
  • Il viso è il proprio biglietto da visita. A differenza del resto del corpo che è costantemente coperto dagli indumenti, il viso è la parte più direttamente a contatto con la gente in ogni sorta di rap...
  • La cura del proprio viso è un’attività molto importante per le donne, ma non solo. Anche gli uomini sono sempre più consapevoli che il sottoporsi a cure estetico non è una prerogativa soltanto femmini...
  • La pelle può essere definita come l’involucro più superficiale del nostro organismo. Una sorta di strato protettivo che, essendo la parte più esterna del proprio corpo, è esposta a diverse sollecitazi...

DERMOVITAMINA CALMILENE® PSORIASI - Crema Azione Intensiva - Senza Cortisone - 50 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€


Creme contro la psoriasi

In commercio si trovano anche molte creme realizzate interamente con estratti naturali: il loro utilizzo, in caso di terapia stabilita insieme al proprio medico, dovrebbe avvenire sempre sotto il controllo dello specialista, per evitare interazioni o effetti collaterali. Le creme in commercio per contrastare la psoriasi sono estratti da piante ricche di flavonoidi e particolarmente benefiche per l'epidermide: tra queste è molto diffusa la centella, l'ananas e la bardana. Gli estratti di tali piante svolgono una funzione antinfiammatoria e antiossidante, aiutando anche la pelle a mantenere la giusta elasticità e idratazione. Le creme in commercio possono essere realizzate a partire da uno solo di questi elementi oppure combinando estratti di più piante: prima dell'utilizzo è importante avere la certezza di non essere soggetti a particolare sensibilità nei confronti di queste piante, per evitare reazioni allergiche che possano irritare la pelle e peggiorare la situazione anziché porre rimedio.


Psoriasi: Cura della pelle

Le creme e i prodotti in gel sono efficaci se utilizzati per un periodo di tempo prolungato e applicati regolarmente: per questa ragione è importante riuscire a individuare il prodotto più efficace per la propria particolare condizione e continuare con il suo utilizzo, non dimenticando, come visto, di farsi seguire dal proprio medico in caso di terapia già in corso. La psoriasi è una malattia cronica della quale i prodotti naturali possono ridurre i sintomi, ma per contrastarla in modo deciso eliminandone o riducendone i fattori scatenanti è fondamentale intraprendere un percorso medico. Accanto ai prodotti dermatologici, sono importanti anche le buone abitudini: una corretta alimentazione e attività fisica favoriranno il benessere generale, mentre sarà necessario essere prudenti per quanto riguarda l'esposizione alla luce solare, per evitare il peggioramento delle macchie. Periodicamente ci si può sottoporre a trattamenti di benessere, ma, nel caso della presenza di cause psicosomatiche, è importante cambiare anche lo stile di vita, eliminando il più possibile le fonti di stress e di ansia, in favore di una ritrovata serenità.



COMMENTI SULL' ARTICOLO