Capelli bianchi

Capelli bianchi e alimentazione

La comparsa dei primi capelli bianchi può avvenire a diverse età: si tratta di un segno del passaggio del tempo difficile da contrastare, ma che si può mascherare. Quando i capelli bianchi compaiono in età precoce, però, è possibile rallentarne la proliferazione se tra le cause si evidenzia qualche disequilibrio dal punto di vista alimentare. Non è raro, infatti, che i capelli bianchi insorgano anche come conseguenza di una dieta povera di importanti nutrienti.

In questo caso, correggendo la propria dieta, si assisterà anche ad una riduzione della comparsa di capelli bianchi. In particolare, a provocare un precoce sviluppo dei capelli bianchi o al loro rapido aumento può concorrere una carenza di vitamine del gruppo B, più frequente in chi non consuma alimenti di origine animale. Anche una carenza minerale può essere alla base del fenomeno: in particolare, una carenza di rame è sufficiente a inibire la produzione di melanina, che a a sua volta è responsabile della pigmentazione dei nostri capelli e della pelle. L'alimentazione ideale per i capelli è variegata, ricca di vitamine, proteine e minerali.

Capelli bianchi

L'Oréal Paris Ritocco Perfetto Spray Istantaneo Ritocco Radici, 3 Castano

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,9€
(Risparmi 2,09€)


Rimedi naturali contro i capelli bianchi

Capelli bianchi Se è vero che è molto difficile contrastare l'insorgenza dei capelli bianchi, meno complicato è, invece, mascherarne la presenza. Soprattutto se si hanno i capelli di colore scuro, la comparsa di capelli bianchi spiccherà maggiormente si vorrà limitare o nascondere del tutto questo contrasto rivelatore dell'avanzare dell'età. Ricorrere alle tinte non è sempre una buona idea: i capelli, posti sotto stress, risultano più fragili e deboli e le probabilità che ne crescano di bianchi continuano ad aumentare, con conseguente necessità di continuare a sottoporsi a trattamenti di questo tipo, per un circolo vizioso difficile da interrompere.

Fortunatamente, è possibile mettere in atto alcuni rimedi naturali: si può intervenire con impacchi e infusi da lasciare in posa, prima di lavare i capelli, per circa un'ora. Se si hanno capelli molto scuri, andranno benissimo preparati a base di cacao o caffè. Per chi ha capelli più chiari e non vuole variarne la tonalità, si può optare per il the nero, che arricchisce la chioma di riflessi e permette di scurire i capelli bianchi. Anche rosmarino e salvia possono essere utilizzati per impacchi adatti a scurire i capelli, preparando degli infusi dai toni dorati perfetti per le chiome bionde. I capelli bianchi, in questo modo, assumerano poco alla volta una colorazione più scura e si confonderanno tra gli altri.


  • shampoo Vi informeremo e vi incuriosiremo trattando degli shampoo e vedremo quante tipologie di shampoo esistono in commercio per soddisfare le diverse esigenze del capello. In particolare ci occuperemo di sh...
  • prodotti solari Il calore, l’energia e la luce del sole sono per noi fonte di energia! Occorre tuttavia prestare la massima attenzione quando ci si espone al sole: un’esposizione al sole fatta con superficialità può ...
  • sapone Benvenuto nell’area del sito dedicata al sapone. Il sapone, un prodotto cosmetico usato per la pulizia perché in grado di sciogliere le sostanze grasse che si accumulano su viso o corpo, è generalment...
  • I capelli grassi sono un problema estremamente ricorrente che interessa non solo le donne, ma anche gli uomini. Probabilmente per le donne questo fenomeno è vissuto in maniera più problematico, in qua...

Dessange, Shampoo anti-giallo all'acido ialuronico per capelli bianchi e grigi, 250 ml, 2 pz.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,4€


Tingere i capelli con l'hennè

Per chi ha una colorazione naturale un po' più scura o dai toni ramati, l'hennè è una soluzione naturale davvero ottima. Non a caso, questo prodotto viene utilizzato in cosmesi sin dall'antichità, per decorare il corpo e i capelli. L'hennè è un prodotto che si ricava dalla pianta denominata henna e che si utilizza per tinture di vario tipo: capelli, corpo, perfino tessuti. Sui capelli, l'hennè è in grado di coprire quelli bianchi e di donare all'intera chioma riflessi rossastri. Data la sua colorazione intensa, è consigliato soprattutto alle persone con capelli scuri (o che desiderano un tono più scuro e ramato rispetto al proprio originale).

Uno dei principali vantaggi delle colorazioni con prodotti naturali è che non solo non risultano dannose per i capelli, ma sono anche nutrienti e lenitive: il trattamento di bellezza, così, si trasforma anche in un momento di cura e di attenzione nei confronti della salute della nostra chioma. L'hennè non fa eccezione: le sue proprietà dermopurificanti aiutano a sconfiggere forfora e dermatite seborrea. Sul mercato è possibile acquistare sia prodotti già pronti a base di hennè, magari aggiunto ad altre colorazioni in modo tale da ampliare la gamma dei toni possibili, oppure direttamente in foglie, dalle quali ottenere un preparato da stendere sui capelli, proprio come una tinta tradizionale.


Cura dei capelli

Per contrastare i capelli bianchi, dunque, si agisce su due fronti: la prevenzione e il mascheramento. La prima fase, in particolare, è la più importante, poiché permette di ridurre l'insorgenza e di intervenire sulla salute dei capelli. Proprio quest'ultimo fattore è fondamentale per per evitare che i capelli ingrigiscano rapidamente o diventino bianchi: i capelli stressati, fragili, poco nutriti e sottoposti frequentemente a trattamenti aggressivi tenderanno maggiormente a perdere la loro vitalità e lucentezza.

Tra i fattori da evitare vi è l'abitudine al fumo, dannosa per i capelli oltre che per il resto del corpo. Per l'igiene regolare della chioma si consiglia di utilizzare prodotti non aggressivi e che siano invece benefici per i capelli, che possano nutrire e rivitalizzare i capelli dando loro tutto il nutrimento necessario. Accanto alla selezione di shampoo e balsamo adatti alle caratteristiche specifiche dei proprio capelli, si può ricorrere a regolari maschere e prodotti pensati appositamente per la nutrizione dei capelli e del cuoio capelluto. In questo modo i capelli bianchi non verranno debellati, ma il processo di invecchiamento potrà subire un notevole rallentamento.




COMMENTI SULL' ARTICOLO