Tintura madre pilosella

Introduzione

Chi ama vivere naturalmente non può che abbracciare questa filosofia anche in campo medico. Forse, non c’è nulla di più aggressivo ed invasivo di alcuni farmaci e il fatto di poterli sostituire, il più delle volte, con dei prodotti di origine vegetale, naturali e assolutamente non rischiosi e non aggressivi è un vero e proprio vantaggio per chi non vuole abbandonarsi all’utilizzo dei farmaci tradizionali. Dalle cosiddette piante officinali, infatti, è possibile trarre numerose sostanze e principi attivi estremamente preziosi i cui effetti sono fondamentali per la salute dell’organismo. L’estrazione di tali principi dalle specie vegetali avviene in maniera estremamente varia. Si adottano, infatti, diverse tecniche e la scelta di quella giusta dipende dalla droga da cui estrarre le sostanze. Non tutte le piante, infatti, subiscono lo stesso trattamento di estrazione e per tale ragione si può dar luogo a diversi tipi di preparati come i derivati alcolici, acquosi i macerati glicerinati e le tinture madri.

HERING PILOSELLA HIERACIUM TINTURA MADRE 125 ml - Qualità Farmaceutica -

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,7€


Caratteristiche

Le tinture madri sono dei preparati in cui i principi attivi delle sostanze da cui derivano sono presenti in maniera molto concentrata. Questi preparati possono essere utilizzati come base per la creazione di altri prodotti fitoterapici e non solo oppure, possono anche essere utilizzati in maniera pura. Le piante che subiscono il processo di estrazione da cui viene tratta la tintura madre sono sottoposte ad un periodo di macerazione in un solvente idroalcolico. Generalmente si sceglie la pianta fresca, ma molto dipende dalla specie utilizzata. Oltre alla ben nota tintura madre di propoli, vi è anche quella di pilosella che presenta delle proprietà di grande interesse erboristico. La tintura madre di pilosella come tutte le altre, una volta ottenuta si presenta allo stato liquido e viene conservato in piccole boccetta da circa 50 ml con apposito contagocce per rendere più agevole l’utilizzo. La pilosella è una pianta che appartiene alla famiglia delle Asteraceae e il suo nome scientifico è Hieracium pilosella. Essa si presenta come una piccola piante le cui foglie sono molto simili alla lingua dei gatti e i cui fiori hanno un colore aranciato. L’habitat ideale di questa pianta sono le zone montuose e aride dell’Europa e degli Stati Uniti. Il terreno su cui cresce maggiormente è molto sabbioso e scarsamente fertile.


  • Contenitori con diversi tipi di tinture madre Le tinture madri sono delle preparazioni liquide che vengono usate cosi come sono state prodotte, ma vengono utilizzate anche per la preparazione di prodotti omeopatici (classificazione alla quale non...
  • Quando si è affetti dai comuni malanni stagionali è inutile sovraccaricarsi di medicinali che spesso sono troppo aggressivi per l’organismo. Soprattutto per i bambini e gli anziani è importante conosc...
  • Le piante officinali sono delle fonti inesauribili di principi attivi utili a combattere numerose patologie e disturbi sia mentali che fisici. Come tutti sanno l’omeopatia o la fitoterapia sono delle ...
  • Nel corso dei secoli i rimedi per guarire da lievi disturbi o da qualsiasi tipo di patologie sono evoluti enormemente. Se nel passato gli unici rimedi possibili derivavano dalla natura, ed erano compl...

Tintura Madre Di Pilosella 20 Con Effetto Drenante E Diuretico 50 Ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11€
(Risparmi 0,5€)


Proprietà ed effetti

La tintura madre di pilosella deriva da un complesso processo in cui vengono utilizzati i fiori freschi della pianta, si lasciano macerare in una soluzione idroalcolica per una quindicina di giorni, dopodiché si filtra il tutto avendo cura di spremere bene a droga e si conserva il liquido ottenuto in una boccetta. Le proprietà della tintura madre di pilosella sono estremamente interessanti. Questo prodotto si utilizza soprattutto se si stanno seguendo delle diete dimagranti in quanto la pilosella svolge un’importante azione diuretica. La pianta in questione fa sì che il nostro corpo possa espellere con le urine un gran quantitativo di liquidi sgonfiando gambe, glutei, cosce e addome e riducendo la ritenzione idrica e non solo. Oltre a migliorare la pelle dagli inestetismi che produce il gonfiore, l’effetto diuretico che la tintura madre di pilosella produce è estremamente benefico anche per problemi molto più gravi come l’ipertensione. Grazie alla presenza di altre sostanze fondamentali come i tannini, il prodotto in questione svolge anche un’azione antiemorragica. Altre proprietà di questa pianta sono proprietà antibiotiche, antisettiche grazie alla presenza delle curanine e tante altre. In generale, la tintura madre di pilosella è scelta proprio per il suo effetto diuretico che fa sì che l’intero corpo sia purificato dall’interno e che le sostanze di scarto, che inquinano l’organismo, vengano espulse in maniera semplice e indolore. Da quest’azione non possono che beneficiarne alcuni organi come i reni e il fegato. Insomma, gli effeti di questa piccola ma miracolosa pianta sono molteplici e grazie alla tintura madre è possibile beneficiare di tutte le sostanze benefiche di cui è provvista.


Tintura madre pilosella: A chi è indicato, modalità di somministrazione

L’utilizzo della tintura madre di pilo sella si consiglia a tutti coloro che stanno seguendo una dieta dimagrante in modo da aiutare il corpo ad espellere i liquidi in eccesso che contiene, ma è indicato anche per chi ha problemi ai reni e al fegato in modo da agevolare il loro lavoro e far sì che si affatichino di meno. Anche chi ha bisogno, semplicemente, di depurarsi può farne tranquillamente uso. Si consiglia l’assunzione nelle ore che precedono i pasti. Il giusto quantitativo corrisponde a circa 30 gocce di prodotto da prendere in manira “assoluta” ovvero pura, oppure diluita in acqua. Per intensificare l’effetto si consiglia di tenere per qualche secondo in bocca la tintura prima di ingerirla. In genere, un ciclo di tintura madre di pilosella va somministrata circa 3 volte al giorno, cercando di evitare di assumerla di notte, per un periodo di una o due settimane. È molto semplice reperire il prodotto nei normali negozi di erboristeria.


  • pilosella La Pilosella è una di quelle piante che presentano notevoli proprietà diuretiche e anche drenanti, che risultano spesso
    visita : pilosella
  • pilosella gocce In campo erboristico esistono molti preparati utili a risolvere fastidi di uso comune. In questo ampio catalogo di prodo
    visita : pilosella gocce

COMMENTI SULL' ARTICOLO