Lifting face

Cos’è

Il viso è la parte più esposta del nostro corpo. Esso è un biglietto da visita per cui è necessario essere sempre in forma o quanto meno presentabili. Molte donne e molti uomini prestano tantissime cure al proprio viso facendo una corretta igiene quotidiana, applicando prodotti specifici per quel determinato tipo di pelle e spesso, sottoponendosi a dei trattamenti di chirurgia estetica per risolvere delle problematiche che la sola cosmesi non può risolvere. Come ben si sa il peggior nemico della pelle del viso è l’invecchiamento cellulare che comporta la formazione di rughe più o meno profonde. L’invecchiamento cutaneo dipende da diversi fattori sia esterni che interni: prima di tutto l’avanzare dell’età incide chiaramente anche sulla pelle in quanto con il passare degli anni il rinnovamento cellulare si fa più lento e la pelle diventa meno elastica. A ciò bisogna aggiungere lo stress a cui la pelle del viso va incontro a causa degli agenti atmosferici e soprattutto dell’esposizione solare. Tutti questi fattori portano ad uno “svuotamento” del viso e alla formazione di rughe evidenti a cui si può porre rimedio con dei rimedi cosmetici quotidiani oppure, se è il caso o se se ne sente il bisogno, con dei veri e propri interventi. Esistono operazioni e operazioni: da quelle più invasive e drastiche a quelle più “leggeri” e meno radicali.

Immediata Lifting Formula - Le Fair Anti-Aging Cream Face - Elimina fine Linee, borse, occhiaie e borse scuri - crema antirughe con peptidi, vitamine C & Skin Nutriente Botanicals - Face Lift Cream

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,98€


Caratteristiche

Tra i rimedi di chirurgia estetici più diffusi e apprezzati da uomini e donne, negli ultimi anni, vi è la ritidectomia anche detto lifting facciale o face lifting. Sempre più persone si sottopongono a questo tipo di intervento estetico per migliorare l’aspetto del proprio volto dopo che, con l’avanzare dell’età, esso ha perso la sua tonicità ed elasticità e sono comparsi i primi segni del tempo. Il face lifting è un intervento che mira a riportare il viso alla tonicità di un tempo, o quanto meno, a farne ri-acquisire una parte. In breve, in seguito a questo intervento vengono rimossi i cumuli di adipe con il conseguente sollevamento dei muscoli sottostanti. Il risultato è un viso più “pieno” e giovane, disteso e sodo. Con gli anni la tecnica del face lifting si è evoluta e oggi il risultato è davvero molto naturale. Non si ottengono più dei volti plastici e finti in cui i muscoli facciali sembrano immobilizzati e la fisionomia naturale del viso viene alterata.


    Cosbeauty Ultrasonic Skin scrubber Spatula & Face elettrico Infusion esfoliazione Facial lifting

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 62,94€
    (Risparmi 22,8€)


    Come avviene

    L’operazione di lifting facciale consiste in un’incisione della pelle che segue la linea dei capelli. Il lifting completo comprende anche il collo, dunque, per intervenire anche in questa zona sarà fatta un’ulteriore incisione all’altezza del mento. Non bisogna temere che i tagli siano visibili dopo l’intervento. I punti in cui vengono effettuati e la cicatrizzazione li renderà assolutamente impercettibili. Compiute le incisioni, la pelle viene separata dai muscoli in quanto questi ultimi devono essere rimodellati tramite trazione e ancoraggio. se presente, il grasso sottocutaneo verrà asportato. Compiute queste operazioni, la pelle viene riposizionata sui muscoli e la parte in eccesso viene rimossa. In alcuni casi occorre posizionare dei tubi di drenaggio per circa uno o due giorni e successivamente si passa alla medicazione dell’intero volto. Oltre al lifting facciale completo esistono anche degli interventi localizzati come il minilifting che è meno invasivo in quanto lo scollamento non interessa tutto il viso ma soltanto alcune parti di esso. In questa categoria rientrano, ad esempio, il lifting temporale, del sopracciglio, del collo e così via. Il lifting temporale consiste nel riposizionamento delle sopracciglia che risultano cadenti a causa dell’invecchiamento, oppure nella rimozione delle fastidiose e note “zampe di gallina”. Il lifting del collo, invece, mira ad eliminare la pelle in eccesso al di sotto del mento. Il lifting frontale ha come risultato la distensione della pelle sulla fronte come conseguenza dell’eliminazione delle rughe presenti.


    Lifting face: Chi ne ha bisogno

    I lifting facciali, completi o parziali, portano ad un evidente miglioramento dell’aspetto del proprio viso. Esso risulterà pieno, sodo, disteso e ringiovanito, oltre che rimodellato. I tempi di stabilizzazione dell’intervento, però, richiedono qualche settimana, di conseguenza bisognerà attendere un po’ prima di vedere l’aspetto definito del proprio viso in seguito all’operazione di lifting facciale. Ci vorranno almeno due o tre settimane prima che i muscoli si stabilizzeranno, per cui nelle fasi precedenti esso non apparirà perfetto come si spererebbe. Questi interventi sono indicati per tutti coloro che vogliono ringiovanire il proprio volto, sia uomini che donne, a partire dai 35 anni in su. La categoria dei potenziali fruitori di questo intervento non è ben definita. Si tratta di una questione molto soggettiva e variabile a seconda dei casi. Lo stato di invecchiamento di un viso dipende da numerosi fattori, genetici ed esterni, di conseguenza ogni caso è a sé. In via definitiva si può affermare, però, che coloro che cominciano a sottoporsi a questo tipo di operazione partono dai 35 anni.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO