Shampoo camomilla

Introduzione

Una delle attività più importanti per quanto riguarda l’igiene del corpo è la pulizia dei capelli. Essa è fondamentale non soltanto per una questione prettamente estatica, infatti dei capelli puliti sono dei capelli sani, forti e con un buon odore, ma soprattutto dal punto di vista della salute. Infatti, una mancata o una inadeguata pulizia del cuoio capelluto può comportare la presenza di infezioni, soprattutto da parte di parassiti, ed irritazioni.

Senza ombra di dubbio uno dei prodotti più utilizzati per la pulizia dei capelli è lo shampoo. Le origini dello shampoo risalgono alla fine del ‘800. Esso differiva molto da quello moderno ed era molto simile al sapone. Lo shampoo odierno è stato sviluppato e messo in commercio verso gli anni ’30 del 1900. Questo prodotto, a differenza dei vecchi shampoo composti da sapone, acqua e erbe, è un composto completamente sintetico.

Matrix Shampoo, Total Results Hello Blondie, 300 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,5€
(Risparmi 0,5€)


Shampoo alla camomilla

A seconda della composizione distinguiamo 2 tipi di shampoo: a secco e liquido. Lo shampoo liquido è quello più utilizzato ed è costituito da una soluzione densa che va diluita con l’acqua. Quello a secco, invece, è costituito da una soluzione di maizena, sale o in alternativa borotalco che va distribuita su tutti i capelli senza che vengano bagnati. Va lasciato in sede per qualche minuto per poi essere eliminato mediante l’ausilio di una spazzola.

Con l’evoluzione industriale ed un notevole avanzamento tecnologico e scientifico ci sono stati numerosi miglioramenti anche dal punto di vista dei prodotti per la cura del corpo. Il maggior interesse da parte delle persone e la diminuzione dei costi di produzione ha permesso lo sviluppo di prodotti sempre più personalizzati e in grado di rispondere alle specifiche esigenze di ogni singola persona. Ciò, per quanto riguarda l’igiene del cuoio capelluto, è avvenuto grazie alla produzione di specifici shampoo per ogni tipologia di capelli, dai secchi ai grassi, dagli shampoo antiforfora a quelli antiparassitari come quelli utilizzati per contrastare la pediculosi.

A seconda del tipo di capello che la persona presenta esistono diversi tipi di shampoo:

- Shampoo per capelli normali: è quello più utilizzato. Deve essere utilizzato dalle persone che non presentano nessun tipo di problemi ai capelli;

- Shampoo per capelli secchi: è in grado di migliorare la secchezza dei capelli tramite olii rigeneranti che idratano i capelli;

- Shampoo per capelli grassi: riduce l’attività di produzione del sebo aumentando la presenza di tensioattivi;

- Shampoo antiforfora: diminuisce la forfora grazie ad un azione battericida.

Oltre a questi aspetti ha assunto una maggiore importanza anche l’odore e gli effetti secondari quali ad esempio un miglioramento della lucentezza del capello o dei lievi cambiamenti del colore. Tra questi prodotti uno dei più apprezzati ed utilizzati è lo Shampoo alla camomilla.

La camomilla (Matricaria chamomilla) è una pianta erbacea tipica dell’Europa e dell’Asia. Si sviluppa soprattutto in aperta campagna in zone al di sotto degli 800 metri di altitudine. I fiori della camomilla, dal caratteristico petalo bianco esterno bianco che circondano una corolla tubulosa interna di colore giallo, viene utilizzato in diversi campi, soprattutto quello medico per contrastare grazie ad ottime proprietà di tipo antiinfiammatorio. La camomilla infatti viene utilizzata spesso come un rimedio naturale per i fenomeni nevralgici quali la sciatica o il torcicollo. Però, il suo effetto più noto è quello sedativi che si ottiene mediante la somministrazione orale di infusi.


  • Taglio di capelli Uno dei tratti distintivi di un uomo e di una donna sono i capelli. Queste lunghe strutture formate per la maggior parte di cheratina, ci ricoprono la testa per proteggere il cuoio capelluto, principa...
  • prodotti capelli La rubrica prodotti capelli è una rubrica ricca di spunti e approfondimenti sulle diverse tipologie di capello e sui prodotti cosmetici più adatti alle loro esigenze. Spesso chi ha i capelli lisci li ...
  • prodotti solari Il calore, l’energia e la luce del sole sono per noi fonte di energia! Occorre tuttavia prestare la massima attenzione quando ci si espone al sole: un’esposizione al sole fatta con superficialità può ...
  • sapone Benvenuto nell’area del sito dedicata al sapone. Il sapone, un prodotto cosmetico usato per la pulizia perché in grado di sciogliere le sostanze grasse che si accumulano su viso o corpo, è generalment...

Klorane Shampoo with Chamomile - hair shampoos (Women, Non-professional, Shampoo, Purifying, Water (Aqua), Sodium Laureth Sulfate, PEG-7 Glyceryl Cocoate, Propylene Glycol, Cocamide MIPA, Laury, Apply to wet hair. Work into a lather and then rinse.)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,45€


Utilizzo

L’utilizzo della camomilla è molto frequente anche in campo estetico per la produzione di creme, profumi e soprattutto di shampoo. Lo shampoo alla camomilla è un prodotto molto apprezzato dalle persone, soprattutto dalle donne, perché esso non soltanto conferisce ai capelli un odore dolce e delicato ma anche perché è in grado di aumentare e migliorare la lucentezza dei capelli. Un altro effetto dello shampoo a camomilla molto apprezzato dalle persone è la sua capacità di schiarire i capelli. Esso infatti, soventemente viene utilizzato allo scopo di schiarire i capelli da un castano scuro ad un castano chiaro senza l’utilizzo di tinture o prodotti chimici che danneggiano il capello spesso in maniera irreversibile se utilizzati in modo errato.


Shampoo camomilla: Scelta

Prima di compare uno shampoo alla camomilla è opportuno scegliere bene il prodotto da acquistare. È sconsigliato cercare di risparmiare comprando prodotti qualitativamente poco validi perché potrebbero causare un danno al capello. È consigliabile comprare prodotti di tipo biologico però anche prodotti industriali di buona qualità sono ottime alternative. L’utilizzo di questi prodotti deve essere moderato ed effettuato al massimo 2 volte a settimana. Un utilizzo frequente allo scopo di ottenere effetti immediati è sconsigliato onde evitare di danneggiare i capelli. È fondamentale distribuire lo shampoo in maniera omogena su tutta la superficie dei capelli in maniera tale da avere un effetto schiarente su tutta la chioma.



COMMENTI SULL' ARTICOLO