Integratori per dimagrire

Dimagrimento e integratori

Gli integratori per dimagrire sono facilmente reperibili in commercio, nonostante costituiscano un elemento non sempre sicuro: l'assunzione deve essere controllata insieme al proprio medico e deve attenersi strettamente alle indicazioni terapeutiche. Solitamente, gli integratori per dimagrire agiscono in due principali modi: diminuendo l'assorbimento dei grassi da parte dell'organismo e riducendo la sensazione di fame. Alcuni integratori, inoltre, favoriscono la conversione della massa grassa in massa magra: queste caratteristiche, però, non sono sono sempre riscontrate attraverso valutazioni scientifiche, pertanto è importante affidarsi a prodotti di provenienza certa e sempre consultando il proprio medico per un parere relativo all'efficacia e alla sicurezza di questi prodotti, i quali, per legge, non sono sottoposti ai rigidi controlli che vengono invece richiesti ai prodotti rientranti nella categoria del farmaco. Tutte queste attenzioni devono essere messe in atto non solo quando si tratta di integratori ottenuti da sintesi chimica, ma anche quando gli ingredienti primi sono di origine naturale: non sempre, infatti, naturale significa sicuro.
Integratori per dimagrire

CAPSULE DI CLA Brucia Grassi Naturale - 1000 mg di Acido Linoleico Coniugato per Capsula - Integratore Alimentare per Dimagrire la Pancia e Mettere su Muscoli - In Omaggio Guida per Perdere Peso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,97€
(Risparmi 9,03€)


Principali integratori naturali per dimagrire

Integratori per dimagrire Se si decide di ricorrere ad integratori naturali per dimagrire, ci si ritroverà a fare i conti con due principali tipologie di prodotti: quelli volti a ridurre il senso di appetito, favorendo in questo modo il controllo delle quantità di cibo ingerite, e quelli che invece puntano a intervenire sul modo in cui il nostro organismo assimila i nutrienti, accelerando il metabolismo. I prodotti più diffusi sono a base di erbe, le cui proprietà dimagranti sono note già dai tempi antichi. Gli integratori naturali sfruttano lo psillio, la crusca, il guar e la gomma di guar, la pectina, l'agar agar, la farina di Konjac,la carragenina. Molto diffuse, soprattutto per l'accelerazione del metabolismo, sono invece la quercia marina e, in generale, vari tipi di alghe marine, in quanto ricche di iodio. Esso agisce direttamente sulla tiroide e sulla sua sintesi ormonale, che è la principale responsabile del metabolismo. Questi integratori possono essere acquistati nelle farmacie, erboristerie o anche nei supermercati, oppure semplicemente acquistabili online, proprio perché non soggetti ai controlli e alle restrizioni che caratterizzano invece i farmaci veri e propri: verificare la chiarezza di informazioni e la provenienza è importante per affidarsi a prodotti sicuri.

  • integratori naturali Benvenuti nella sezione del sito dedicata agli integratori naturali, una risorsa importante per l’integrazione della nostra dieta che ci consentono di riacquistare l’energia persa e di sentirci più in...
  • acido folico Benvenuti nella sezione dedicata all’acido folico, una vitamina del gruppo B molto raccomandata durante il periodo della gravidanza per la salute del nascituro. La vitamina B, in particolare la vitam...
  • pappa reale In questa sezione ci occuperemo delle svariate proprietà benefiche della pappa reale, un integratore alimentare che può essere assunto da chiunque di noi stia vivendo un periodo di sovraffaticamento f...
  • propoli Benvenuti nella sezione dedicata alla propoli, una sostanza costituita essenzialmente da resine, balsami e cere che viene raccolta dalle api ricavandola dalle gemme e dalla corteccia delle piante. Ma ...

GARCINIA CAMBOGIA CON ESTRATTO DI CAFFÈ VERDE PER DIMAGRIRE, soppressore dell'appetito e brucia grassi efficace e integratore per la dieta (100 capsule)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€
(Risparmi 5,81€)


Controindicazioni

Gli integratori per dimagrire realizzati a partire da sostanze naturali non sono meno pericolosi di quelli ottenuti tramite sintesi chimica: è fondamentale conoscere le controindicazioni e tutti rischi per poter efficacemente selezionare i prodotti adatti alle proprie necessità. Gli integratori non devono essere assunti in caso di gravidanza, allattamento, assunzione di farmaci o problemi di salute. In ogni caso, l'assunzione deve sempre essere concordata con il proprio medico per poter risultare davvero sicura e adatta al proprio stile di vita. Lesioni al fegato, ansia, tachicardia, disturbi legati al cuore e alla circolazione sanguigna, insonnia, problemi tiroidei, disidratazione, carenze minerali, disturbi gastrointestinali di varia natura sono solo alcuni degli effetti collaterali ai quali si rischia di andare incontro assumendo questi prodotti senza controllo o superando le dosi consigliate. Anche età avanzata o, al contrario, giovane età sono fattori che possono aumentare il rischio di effetti collaterali in caso di assunzione di integratori per dimagrire. In moltissimi casi, anche laddove non vi siano particolari effetti collaterali, l'efficacia di questi prodotti è dubbia e difficilmente dimostrabile, proprio a causa dell'assenza di prove cliniche. Del resto, i soli integratori, senza adeguati ulteriori controlli, non possono fare miracoli: molti altri fattori influenzano l'effettivo dimagrimento.


Integratori per dimagrire: Integratori e stile di vita

L'assunzione di integratori per dimagrire deve avvenire soltanto per un periodo di tempo limitato: in caso contrario, rischi potrebbero aumentare, con conseguenze anche gravi o dall'effetto a lungo termine. Per un risultato soddisfacente, occorre selezionare gli integratori effettivamente sicuri ed efficaci, in mezzo ai tanti prodotti di origine ed effetto incerto L'assunzione, in dosi controllate, deve avvenire attraverso dei cambiamenti dello stile di vita: questa condizione è indispensabile per poter ottenere davvero dei risultati. Il controllo dell'alimentazione è fondamentale: non basta ridurre il senso di fame per perdere peso, ma è necessario anche prestare attenzione alla qualità degli alimenti ingeriti e al loro corretto bilanciamento. Inoltre, l'attività fisica regolare è imprescindibile per la perdita di peso. E' importante, dunque, fare attenzione a nutrire sufficientemente il corpo: diete dimagranti dagli effetti rapidissimi possono nascondere delle carenze per l'organismo, che presto ne mostrerà i segni o ricomincerà ad accumulare grassi non appena gli integratori e l'esercizi fisico verranno sospesi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO