Cipria

Premessa

Il make up è un valore aggiunto nelle donne. Quando si è già belle il trucco non può che valorizzare ulteriormente un viso. Se, invece, si hanno dei difetti, il make up può correggerli. In definitiva truccarsi può contribuire a rendere ancora più belle le donne, anche quando madre natura non è stata molto clemente. Il del trucco, dunque, può avere un valore davvero positivo ammesso, però, che sia applicato nella maniera giusta. Il make up perfetto non deve alterare la struttura del viso, ma anzi deve migliorarlo aggiungendo chiaro scuri nelle parti giuste. Esso deve esserci ma non deve essere esagerato, tranne, ovviamente, nelle occasioni speciali in cui si può osare maggiormente rispetto alla quotidianità. Il make up dona una marcia in più alle donne che possono utilizzare colori, creme e pennelli per crearsi un look proprio.

Maybelline New York Fit Me Matte&Poreless Cipria Opacizzante, 105 Natural

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,9€
(Risparmi 3,59€)


A cosa serve il make up

La maggior parte delle donne conosce “i ferri del mestiere”: ombretti, fard, fondotinta, pennelli, rossetti e ciprie e li utilizzano nella maniera in cui sembra loro più opportuna. Certo, di tutte queste donne, non tutte sanno truccarsi alla perfezione, spesso ciò accade perché si utilizzano i prodotti del make up nella maniera sbagliata. Uno degli ingredienti più importanti di un buon trucco è, ad esempio la cipria, ma quante persone sanno davvero sceglierla ed utilizzarla nella maniera corretta. La cipria, per quanto possa sembrare uno di quegli elementi di cui si può fare a meno, in realtà è fondamentale per fissare il trucco, eliminare il lucido e rendere la base più resistente. La cipria rende la pelle più setosa e sana ma anche questo prodotto deve essere applicato e scelto in maniera corretta, altrimenti, anziché rendere il trucco più bello e ben eseguito finirà per sembrare un pasticcio. La cipria fa parte di quei prodotti che servono per ottenere una base per il viso perfetta e naturale, senza sembrare una maschera. Dopo aver applicato il fondotinta e aver corretto per imperfezioni come le occhiaie o alcuni brufoletti si può finire questa fase con un velo di cipria, che fissa tutti i colori e li amalgama insieme, rendendoli più resistenti e setosi.


  • Cosa ci può essere di più femminile, nell’ambito dei cosmetici, se non un rossetto dal colore brillante e vellutato? Il rossetto è probabilmente considerato da tutti come l’elemento del make up più se...
  • Il fondotinta è un prodotto basilare del make up. Nel trucco di un viso si da sempre maggiore importanza al make up degli occhi o delle labbra in quanto si crede di valorizzare un volto soltanto se si...
  • Il proprio corpo ha bisogno di grande attenzione e di importanti cure, non solo dal punto di vista medico, ma anche estetico. Prendersi cura del proprio corpo significa tenerlo sempre in forma e forni...
  • Il proprio corpo ha bisogno di specifiche cure. È importante salvaguardare lo stato estetico e la salute di se stessi utilizzando dei prodotti appropriati e sani. Tutti i prodotti che si utilizzano pe...

Rimmel Stay Matte, Cipria compatta - Trasparente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,24€
(Risparmi 1,35€)


Cipria: cos’è

La cipria è un prodotto molto utilizzato dagli esperti di make up ma anche dalle donne, che amano truccarsi, in quanto ne conoscono l’importanza. Si tratta di un prodotto che ha origini molto antiche, probabilmente, si tratta di uno dei primi trucchi che venivano utilizzati dalle donne del passato dato che è costituito da elementi molto semplici come talco e miche. Oggi esistono tante diverse ciprie che variano in base agli ingredienti, alla loro composizione, alla marca e al prezzo. La prima cosa che bisogna fare quando si acquista una cipria è sceglierne la composizione. Esistono due tipi di ciprie: quella compatta e quella in polvere. La differenza fondamentale tra le due varianti è il modo in cui esse si presentano. La prima, quella compatta, ha una composizione cremosa. Essa si applica con una spugnetta e può essere facilmente portata in borsa per farsi qualche ritocco durante la giornata. La cipria in polvere, invece, è costituita, per l’appunto, da polvere libera. Essa viene applicata con un pennello ed è meno coprente di quella compatta.


Scelta

Una volta scelta la composizione della propria cipria non resta che passare alla scelta del giusto colore. Le alternative sono due: è possibile acquistare una cipria traslucida ovvero trasparente, oppure una cipria colorata proprio come il proprio fondotinta. Per quanto riguarda il primo tipo di cipria, la traslucida, essa serve semplicemente a fissare il trucco una volta terminato, in poche parole è il tocco finale che consente di far durare il trucco più a lungo, essendo una polvere senza colore non aggiunge, appunto, alcun colore ma elimina il lucido. La cipria colorata, invece, fissa il trucco donando un velo di colore, esso uò essere utilizzato con il fondotinta o anche senza. La scelta del colore è fondamentale esso deve essere uguale al colore del fondo, oppure al colore del proprio incarnato o un tono più chiaro al massimo. La composizione basilare di una cipria in polvere è composta da talco e miche che donano il color, poi, vi è l’aggiunta di ulteriori sostanze che variano a seconda della marca che la produce. Quella compatta, vede anche l’aggiunta di olii e assenza che conferiscono una fattura più cremosa al prodotto.


Applicazione

L’applicazione della cipria è fondamentale per un risultato naturale. La scelta del colore può essere testata facendo una semplice prova: basta mettere un po’ di prodotto tra la mascella e il collo e se la cipria si confonde on l’incarnato allora è stato scelto il tono giusto. La cipria compatta deve essere applicata con un’apposita spugnetta tamponando il prodotto e stendendola con movimenti circolari dalle guance alle tempie, ovvero dall’interno del viso alla parte più esterne e dall’alto verso il basso. Lo stesso deve avvenire per la cipria in polvere con la differenza che lo strumenti d’applicazione è un pennello. Il tutto può essere fissato con una spruzzatina di acqua termale.




COMMENTI SULL' ARTICOLO