Gloss

Premessa

Quando si guarda un viso la prima cosa che risalta agli occhi sono, senza dubbio, le labbra. Le labbra sono quanto di più sexy e sensuale possa esserci in una persona. Per questo motivo, ogni donna fa il possibile per curarle e renderle sempre morbide e ben idratate. Secondo la maggior parte delle persone le labbra più belle e ammirate sono quelle grandi, simmetriche e ben definite. Purtroppo la natura non ha dotato tutti di labbra corpose, piene e carnose, per cui grazie al make up è possibile rimediare, almeno in minima parte, a questa mancanza. Ci sono dei piccoli truccati che le donne conoscono molto bene e che possono servire a rendere le labbra leggermente più voluminosi quando il volume manca e più grandi quando sono troppo sottili. Il segreto consiste in un unico prodotto di make up in grado di fare dei piccoli miracoli in materia. Questo prodotto è il cosiddetto gloss. Il gloss è un prodotto estremamente apprezzato e sempre presente nella trousse di ogni donna dalla più giovane alla più matura. Esso è un prodotto da utilizzare sulle labbra che consente di ottenere diversi risultati a seconda della tipologia e della modalità di applicazione e che si adatta a diverse situazioni.

Rimmel London Oh My Gloss, Lucidalabbra - Snog

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,9€
(Risparmi 3,3€)


Cos’è

Il gloss è un prodotto adatto ad ogni tipo di donna e in ogni occasione. Esso si applica in maniera estremamente semplice sulle labbra rendendole più carnose e voluminose grazie alla presenza di sostanze quali estratti di peperoncino che attivano la microcircolazione della bocca. In questo modo si ottiene un gradevole effetto ottico che consiste in labbra più sode e sexy. Esistono tanti tipi di gloss che variano a seconda del colore, della profumazione, del risultato, della composizione e della modalità in cui vengono applicati. Essi possono essere utilizzati da soli o in associazione a matite o rossetti. Prima di capire in che modo è opportuno utilizzare il gloss è necessario chiarire le modalità di scelta, ovvero in che modo capire quale gloss è più indicato per le proprie esigenze e per le proprie labbra.


  • Non bisogna essere esperte di make up per conoscere alcuni piccoli segreti per apparire più belle. Tutte sanno che il trucco può enfatizzare un viso già bello, ma può anche fare miracoli su quelli non...
  • Il sogno di ogni donna, quando si parla di bellezza, è sicuramente avere delle labbra belle, carnose e seducenti. Le labbra, infatti, sono simbolo di seduzione e, quelle grandi e voluminose, sono senz...
  • Chi è che non ama delle labbra voluminose e carnose? Beh la maggior parte delle donne vorrebbe averle e anche gli uomini le apprezzano molto. Certo, non è una regola universale, ma per fortuna esiston...

Rimmel London Oh My Gloss, Lucidalabbra - Crystal Clear

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,9€
(Risparmi 3,3€)


Tipi

I gloss sono generalmente volumizzanti per cui, come detto precedentemente, presentano una serie di sostanze che stimolano la circolazione sanguigna delle labbra,m producendo come effetto una sorta di rimpolpalpamento. Quando si decide di acquistare un gloss la prima cosa che deve essere valutata per la scelta è il colore. Esiste una gamma infinita di nuance. Uno dei più apprezzati è il gloss trasparente. Questa tipologia è estremamente utile in quanto può essere collocato sulle matite o i rossetti matti per donare lucentezza e corposità a delle labbra che sarebbero invece opache e secche. In questo caso, allo stesso tempo, il gloss trasparente assume il colore del prodotto applicato al di sotto. Una variante dei gloss trasparenti sono quelli incolore con la presenza di glitter o quelli azzurri che hanno una particolarità molto interessanti, ovvero fanno sembrare i denti più bianchi. Oltre alle versioni incolore, i gloss possono essere colorati e sono disponibili, così come i rossetti, in ogni gamma di colorazione, dai nude, ai rosati, fino ai marroncini passando per i rossi. In alcuni casi, addirittura esistono gloss dai colori improbabili, come nero, blu, viola, adatti sicuramente a delle occasioni speciali o a un trucco da scena. I gloss colorati possono essere lucidi, matti oppure glitterati.


Gloss: Scelta e Applicazione

Per quanto riguarda la tipologia del gloss e di conseguenza la sua applicazione, che da essa dipende, è possibile elencare diversi tipi di prodotto. La scelta ricade sui lucidalabbra classici con applicatore, quelli nel tubetto, quelli in crema e quelli a matitone. La scelta è tra tante varianti molto interessanti, ma tra queste è necessario trovare quella più adatta alle proprie esigenze e quella più semplice da applicare secondo la personale predisposizione. Il classico gloss con applicatore consiste in un contenitore dalla forma simile a quella di un mascara, in genere trasparente in modo da far trapelare il colore del gloss. L’applicatore aiuta a stendere sulle labbra il prodotto soprattutto se si tratta di applicatori ergonomici. Il gloss a tubetto si applica praticando una leggera pressione sul tubicino in plastica morbida. Così facendo nella parte superiore in cui vi è un foro per la fuoriuscita del prodotto verrà fuori il gloss che potrà essere passato sulle labbra appoggiando semplicemente la parte superiore del tubicino sulle labbra. Queste prime due varianti sono estremamente comode se si ha necessità di portare con sé durante la giornata il gloss per effettuare dei ritocchi. Un’altra variante del gloss è quello in crema contenuto generalmente in un barattolino. L’applicazione, in questo caso, può avvenire semplicemente con un pennellino per le labbra oppure con i polpastrelli. Infine il gloss a matitone va applicato prima contornando le labbra e poi riempendole di prodotto. Tutti questi tipi di gloss rendono le labbra carnose e seducenti e la scelta di una tipologia piuttosto che l’altra deve essere operata semplicemente sulla base delle proprie esigenze.



COMMENTI SULL' ARTICOLO